“Siamo una squadra”: questa è la frase che salverà il tuo matrimonio

Quando la relazione di coppia sembra naufragare, queste tre parole sono più efficaci di una terapia

Quando si vive un rapporto in due, spesso l’amore non basta. Certo, è questo il sentimento che tiene viva la relazione, ma è altrettanto vero che la vita ci mette di fronte a così tante incognite che senza l’impegno reciproco, non è possibile superarle.

Lo stress, il lavoro, i problemi che possono nascere nella sfera privata o professionale mettono a dura prova qualsiasi matrimonio o relazione di lunga durata perché cercare il giusto equilibrio non è mai cosa semplice.
Trovare un compromesso è la chiave di una relazione stabile e duratura soprattutto quando determinati periodi della vita fanno vacillare ogni certezza.

Spesso capita di non sentirsi supportate, comprese, come se il peso della relazione e del mondo che viviamo fosse tutto sulle nostre spalle. La situazione sembra peggiorare quando dobbiamo occuparci del lavoro, della casa e dei figli.
Reduci da giornate infinite dove il tempo non basta mai, ecco che a volte siamo anche accusate di non curare il nostro matrimonio, di non prenderci cura del nostro compagno.

E così inevitabilmente si cade nella trappola di incolparsi uno con l’altro, per le decisioni prese e per le cose non fatte, fino a farsi del male rinfacciandosi tutto il bene che c’è.

Ma non è così che dovrebbe andare, mai. Anche nei periodi più difficili, indipendentemente dalle motivazioni, dobbiamo ricordarci che l’amore è fatto di dare e avere, è reciprocità e un matrimonio altro non è che “un gioco di squadra”.
Esatto, la vostra relazione è una squadra, la stessa squadra: non siete nemici, non correte per raggiungere due traguardi diversi, i vostri obiettivi sono in comune, solo che a volte capita, presi da tante cose, di dimenticarlo.

La vera guerra è quella da combattere con le difficoltà della vita che si presentano ogni giorno, ma solo facendolo insieme si vince. La frase “siamo una squadra” può davvero salvare un matrimonio o una relazione, a patto che voi ci crediate davvero perché apre al dialogo, al confronto e consente di affrontare tutto insieme.

Essere una squadra vuol dire trasformare un problema in una risoluzione. Si tratta di un dolce promemoria che ricorda che il matrimonio è fatto di reciprocità, di condivisione e di supporto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Siamo una squadra”: questa è la frase che salverà il tu...