Le scarpe per il Grande Giorno: quali scegliere? Segui questi 4 criteri

Qualità, prezzo, dettagli e stagione: se segui questi consigli non sbaglierai

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it

Che bello poter passare un po’ di tempo in giro per vetrine a guardare scarpe, l’accessorio preferito da noi donne, se poi si stanno cercando quelle per pronunciare il “sì” ancora meglio! Ricordate che anche solo per comodità è molto importante la scelta corretta delle scarpe durante tutta la cerimonia. Zeppa, tacchi a spillo di piú di piú di 10 cm, scarpe chiuse e alte, con lacci o nastri, di pelle o tessuto, bianche, grigio perla, sono alcune delle caratteristiche che imperano nella moda nuziale. Di seguito per aiutarvi a destreggiarvi vi offriamo 4 consigli chiave perché le vostre calzature siano stilosissime ed anche comode.

1. La qualità

Sull’importanza della comodità si è già detto. Oltre al design, scegliete le scarpe in base alla portabilità: materiali migliori, creazioni di marchi specializzati in calzature da sposa. Del resto la miglior posa davanti al fotografo è un bellissimo sorriso e non una smorfia di dolore. Ad esempio qui troverete 80 modelli che saranno in grado di accontentare ogni palato!

Il baccello di vaniglia

Il baccello di vaniglia

2. Il prezzo

Non è impossibile trovare a basso costo un paio di scarpe che possano andar bene nel giorno delle vostre nozze, ma dal momento che nella maggior parte dei casi queste tipologie hanno sempre qualcosa che non va è rischioso. Se fosse il quotidiano cambiarsele non sarebbe un grande problema, ma il vostro matrimonio non è il momento di comprare scarpe così! I vostri piedi si meritano tutte le attenzioni e anche una voce nel budget matrimoniale.

3. I dettagli

I dettagli sono fondamentali. Le scarpe da sposa sono diventate un oggetto di culto sul quale gli invitati puntano gli occhi durante le nozze presumibilmente in quanto ciliegina finale sulla torta che è l’abito (qui i più belli per il 2017). Per questo, anche per le scarpe, scegliete quelle che con personalità raccontino qualcosa di voi.

Studio Fotografico Gessato

Studio Fotografico Gessato

4. La stagione

Se siete molto abituate a questo tipo di stress e volete farvi notare, potreste optare di staccare tutti in altezza nel giorno delle vostro matrimonio con una scarpa dal tacco altissimo o con plateau. In questo senso può anche essere utile il periodo dell’anno in cui vi sposerete, per decidere tra una scarpa più chiusa o un sandalo ad effetto nudo. Ecco le scarpe più belle per la primavera 2017 in questa carrellata.

Ogni sposa ha i suoi gusti in fatto di scarpe, per cui non distaccatevi troppo da ciò che amate nella vita di tutti i giorni. Il miglior consiglio che possiamo darvi per scegliere le scarpe giuste è quello di rivolgervi ad un negozio specializzato o ad un marchio del settore. Qui potrete contattare senza alcun impegno i migliori fornitori di scarpe da sposa.

[Foto via Il baccello di vanigliaStudio Fotografico Gessato]

 

Salva

Le scarpe per il Grande Giorno: quali scegliere? Segui questi 4 criteri

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it Responsabile di comunicazione per Zankyou.it, Simona, laureata in Comunicazione con un master in Editoria on/off line, ha maturato ampia esperienza in uffici stampa, case editrici ed agenzie di pubblicità. Adora la fotografia, i cactus, i viaggi improvvisati zaino in spalla, sente forte e chiaro il richiamo dell'Asia. Per lavoro scrive e nel tempo libero pure, sempre attenta a catturare nella blogosfera idee originali da proporre alle future spose Zankyou. Ma - per carità - non chiedetele se si vuole sposare. https://www.zankyou.it/

Le scarpe per il Grande Giorno: quali scegliere? Segui questi 4 c...