Come scegliere la pettinatura da sposa più adatta al tuo viso

Sei consigli fondamentali per scegliere l'acconciatura più adatta a te, dalla forma del volto all'altezza

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it

Ci sarebbe sempre da ben sperare che in un matrimonio le attenzioni di tutti dopo essere dedicate alla sposa, siano orientate almeno al secondo posto verso lo sposo, la verità più amara è invece che questo è occupato dall’abito. Scherzi a parte, il vestito è davvero qualcosa di molto importante, dal momento che oltre alla presentazione della sposa rappresenta anche il suo modo di esternarne la femminilità, per cui quando lo scegliamo è fondamentale, prima ancora dell’abito in sé, valutare cosa effettivamente ci possa donare di più. E come abbiamo visto, è possibile scegliere un modello che ci valorizzi al meglio anche se non siamo una top model….!

Foto via Shutterstock

Foto via Shutterstock

Eccovi, quindi, qualche consiglio su come orientarsi verso il più adeguato abito da sposa in base alla vostra fisicità e su quale acconciatura adottare per valorizzare di più il vostro viso.

1. Volto largo o spigoloso

Il vostro taglio è quello caratterizzato da linee morbide, classiche o sbarazzine, perché con la dolcezza si ottiene tutto, dicono i saggi, e l’austerità non è adatta ai giorni di festa.

2. Volto tondeggiante

In questo caso i consigli degli esperti inducono a preferire una pettinatura che slanci le linee del viso, come, ad esempio, un taglio “sfilato” che assottigli visivamente le gote; volendo, anche un’acconciatura “alta” può essere particolarmente indicata. Si tratta di uno dei must indiscussi in fatto di acconciature per la sposa 2017, come ci mostra questa photogallery.

3. Questioni di altezza

Se siete piccole di statura è meglio non optare per una pettinatura troppo pesante e complicata, o portare i capelli sciolti se sono molto lunghi; questo tipo di acconciature potrebbero farvi apparire ancora meno alte.

Foto via Shutterstock

Foto via Shutterstock

4. Lineamenti meno marcati

Il vostro è un viso sottile dai lineamenti minuti e portare i capelli raccolti in uno chignon potrebbe sbilanciare le proporzioni tra testa e corpo, specialmente se indosserete un abito vaporoso ed importante.

5. La forza della semplicità

Se il vostro abito è semplice e lineare, scegliere una pettinatura altrettanto semplice e lineare sarà l’ingrediente perfetto, ma andrà benone anche orientarsi verso una un po’ insolita e particolare, soprattutto se il vestito ha linee più moderne. Perché non optare per una semplice ma elegante coda di cavallo?

6. Abito lungo e vaporoso

Se indossate un abito lungo e vaporoso, oppure ricco di dettagli in tulle e pizzo, dovreste puntare su un’acconciatura classica che si armonizzi allo stile, senza esagerare troppo con elaborazioni di sorta, anche perché è già il vostro vestito a puntare sulla ricercatezza. Quest’accortezza serve a concentrare l’altrui sguardo su un focus delineato senza smarrirne l’ammirazione! La treccia può essere la soluzione perfetta, ecco le varianti più belle!

L’unico vero consiglio è però: sentitevi a vostro agio. Ché è vero, è uno di quegli evergreen da tenere sempre a mente, ma che nel giorno del vostro matrimonio non può che assumere un significato particolarmente speciale. Invitati all’appello, qualora la sposa si presentasse con un taglio innovativo, occhio ai commenti: ecco le 5 frasi da evitare!

Salva

Come scegliere la pettinatura da sposa più adatta al tuo viso

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it Responsabile di comunicazione per Zankyou.it, Simona, laureata in Comunicazione con un master in Editoria on/off line, ha maturato ampia esperienza in uffici stampa, case editrici ed agenzie di pubblicità. Adora la fotografia, i cactus, i viaggi improvvisati zaino in spalla, sente forte e chiaro il richiamo dell'Asia. Per lavoro scrive e nel tempo libero pure, sempre attenta a catturare nella blogosfera idee originali da proporre alle future spose Zankyou. Ma - per carità - non chiedetele se si vuole sposare. https://www.zankyou.it/

Come scegliere la pettinatura da sposa più adatta al tuo viso