Come scegliere il bouquet da sposa per il tuo matrimonio

5 consigli direttamente dalla redazione di Zankyou per a scelta del bouquet

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it

28Se c’è qualcosa di importante nel look da sposa, è il bouquet, che dà colore e felicità a una giornata così importante. Pertanto, devi scegliere quello giusto in base al tuo stile e al tuo abito da sposa. Affinché tu non fallisca nella scelta, ecco 5 consigli direttamente dalla redazione di Zankyou.

Per pensare al bouquet più adatto allo stile del tuo matrimonio è necessario essere molto in tono con il tipo di matrimonio e quindi anche di vestito che hai in mente ecco 5 idee.

  1. Matrimonio classico

Per questo tipo di tema, è un’ottima idea optare, in linea con la tradizione, per i colori classici – bianco, rosa pesco – e morbidi; diventano, quindi, perfette sia per l’allestimento che per il bouquet: rose, papaveri, ortensie, peonie, camelie e mazzi selvatici.

  1. Matrimonio romantico

Celebrerai le nozze in un giardino, in una chiesa o in un accogliente eremo con un ambiente molto naturale e con toni naturali, come verdi, blu, marroni o bianchi. Per il tuo bouquet scommetti sul colore nudo, in contrasto con il vivace colore dei fiori selvatici o il verde delle foglie o dell’edera. Sono perfette: gardenie, garofani, camelie e lavanda.

Oui! Fleurs et Maison

Foto via Oui! Fleurs et Maison

  1. Matrimonio moderno

Scommetti sul punto asimmetrico fornito da fiori a gambo lungo con quelli arrotondati e più piccoli. Queste forme del tuo bouquet possono essere adattate al luogo di celebrazione così da creare un racconto unico. Scommetti su fiori come: orchidee, tulipani, rose o camelie; e scegli le tonalità pastello.

  1. Matrimonio vintage

Questo tipo di matrimonio richiede un bouquet di fiori nudi in contrasto con altri più scuri. Il consiglio può essere quindi quello di creare una combinazione di fiori selvatici.

Foto: Katie Lopez PhotographyFoto: Katie Lopez Photography

Foto: Katie Lopez Photography

  1. Matrimonio rustico

Lo stile rustico si presta sempre a moltissimi colori e pertanto cerca di restare in tema. In generale comunque i colori sfumati di paniculate, craspedie e lavanda, riescono perfettamente a creare la giusta suggestione, ma se vuoi osare aggiungi, dove non sia cromaticamente brutto, anche piccoli peperoncini rossi. Qui le nostre dritte per un bouquet con i fiori di campo.

Per citare un motto particolarmente galante, quindi: “Dillo con i fiori”; perché sarà bellissimo ogni accostamento che in quel tuo giorno sottolineerà attraverso il dettaglio la vostra storia d’amore. E dato che siamo in epoca social, ecco i bouquet da sposa più belli visti su Pinterest!

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it Responsabile di comunicazione per Zankyou.it, Simona, laureata in Comunicazione con un master in Editoria on/off line, ha maturato ampia esperienza in uffici stampa, case editrici ed agenzie di pubblicità. Adora la fotografia, i cactus, i viaggi improvvisati zaino in spalla, sente forte e chiaro il richiamo dell'Asia. Per lavoro scrive e nel tempo libero pure, sempre attenta a catturare nella blogosfera idee originali da proporre alle future spose Zankyou. Ma - per carità - non chiedetele se si vuole sposare. https://www.zankyou.it/

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come scegliere il bouquet da sposa per il tuo matrimonio