Come preparare la pelle alle nozze: segui le nostre dritte

Consigli di bellezza per avere un viso più luminoso, la pelle morbida e senza imperfezioni. E gli errori da evitare

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it

È normale che, dopo le migliaia di preparativi per le nozze e il conseguente stress, la pelle, specialmente quella del viso, risulti spenta, provata e indebolita. E siccome la bellezza e la cura per il corpo – oltre che per la mente – è sempre molto importante, vi proponiamo alcuni consigli di bellezza per preparare la pelle alle nozze.

Foto Tinatin via Shutterstock

Foto Tinatin via Shutterstock

Chiaramente è doveroso preannaunciare che idealmente bisognerebbe iniziare con un calendario di azioni a favore della pelle già 6 mesi prima della data fatidica del matrimonio, senza dimenticarsi che vi sono delle pratiche da seguire ogni giorno (queste 7, di sicuro)

1. Visi più luminosi

Il primo dei consigli di bellezza che vogliamo darvi è finalizzato a regalarvi un viso ancora più luminoso e radioso nel giorno del vostro matrimonio. Il trucco principale? Il peeling: grazie a questo trattamento, potrete esfoliare la pelle del viso e renderla più pulita, fresca e distesa. A proposito, avete mai provato a esfoliare con il caffè?

2. Questioni di peeling

Il peeling ha molti vantaggi, in quanto rinnova la pelle consentendole di respirare meglio. Se decidete di svolgere il trattamento presso un centro estetico, indicate con precisione il vostro tipo di pelle, perché in caso di derma sensibile il peeling sarà diverso rispetto a una pelle grassa o mista. Se non conoscete la vasta gamma offerta dai cosmetici in commercio e delle possibilità per il vostro tipo di pelle, è meglio affidarsi a un professionista per avere tutte le dritte e i suggerimenti del caso.

3. “Imperfezioni” cutanee

Se il vostro maggior cruccio è dissimulare delle imperfezioni cutanee, come vene varicose o cellulite, è opportuno sapere che dovreste iniziare un trattamento professionale da un anno prima delle vostre nozze, per essere certe di raggiungere i risultati desiderati. Tuttavia, anche in casa dovrete adottare una routine di bellezza: idratate la pelle sistematicamente dopo ogni lavaggio, intensificando in inverno ed estate, ed esfoliate periodicamente con prodotti ad hoc. Non scordate il filtro solare, da utilizzare praticamente tutto l’anno, per evitare il formarsi di macchie sulla pelle.

4. Peli superflui

Per quanto riguarda la depilazione, se siete solite ricorrere alla depilazione tradizionale tenete conto che sul viso è preferibile effettuarla almeno 4 giorni prima delle nozze affinché rossori e sensibilità siano definitivamente passati; per il resto del corpo potete anche permettervi un paio di giorni prima. Se invece ricorrete alla depilazione definitiva, è piuttosto lunga e dovrete incominciare parecchi mesi prima del matrimonio. E ricordate che potete effettuarla solo su pelle non abbronzata, per evitare l’insorgere di segni indesiderati.

5. Idratarsi

Il vero segreto di una bella pelle è un fisico in salute: bevete molta acqua, curate l’idratazione e seguite un’alimentazione equilibrata, ricca di frutta, verdura e vitamine. Per effetti più mirati potete seguire una dieta detox prima delle nozze.

6. Cose da evitare

Se non avete mai fatto il botox e più in generale interventi di chirurgia plastica, non vediamo perché dovreste provarlo proprio prima del matrimonio! Gli effetti di tale sostanza si riassorbono in un periodo da tre a sei mesi e il giorno delle nozze potrebbero rimanere tracce di infiltrazioni. Inoltre, se il risultato non fosse di vostro gradimento? Sarebbe troppo tardi per rimediare. Infine, attenzione agli spray autoabbronzanti e in generale ai filtri solari o ai raggi UVA. Potrebbero avere esiti indesiderati se non addirittura invecchiare la pelle. Per gli autoabbronzanti in spray, ricordate che raggiungono il massimo dell’efficacia 24 ore dopo l’applicazione.

Ed è vero come quel monito della nonna ripeteva che: “chi bella vuol apparire un po’ deve soffrire”, ma il vostro compito è valorizzare la donna che siete, non diventare un’altra donna. E questo forse è il consiglio più necessario e sufficiente di tutti. Soprattutto durante i preparativi nuziali, quando lo stress è da tenere ben alla larga, grazie a un’alimentazione controllata: ecco una dieta anti-stress da seguire in vista delle nozze, accanto a nervi ben saldi. Sapete quali sono i motivi che più ansia provocano alle future sposine? Eccoli qui.

Salva

Come preparare la pelle alle nozze: segui le nostre dritte

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it Responsabile di comunicazione per Zankyou.it, Simona, laureata in Comunicazione con un master in Editoria on/off line, ha maturato ampia esperienza in uffici stampa, case editrici ed agenzie di pubblicità. Adora la fotografia, i cactus, i viaggi improvvisati zaino in spalla, sente forte e chiaro il richiamo dell'Asia. Per lavoro scrive e nel tempo libero pure, sempre attenta a catturare nella blogosfera idee originali da proporre alle future spose Zankyou. Ma - per carità - non chiedetele se si vuole sposare. https://www.zankyou.it/

Come preparare la pelle alle nozze: segui le nostre dritte