Il calendario del matrimonio e le scadenze

Premessa: non lasciate che lo scadenzario vi ossessioni. Serve solo per aiutarvi considerando gli impegni lavorativi e familiari che dovete rispettare. Quindi il seguente calendario è da leggere con le dovute cautele!

Un anno prima
Decidete la chiesa dove verrà celebrato il matrimonio, verificate la disponibilità e fissate la data. Andate in comune e verificate i tempi per le pubblicazioni per produrre i documenti necessari, sopratutto se non si tratta di quello di residenza

9-10 mesi prima
Iniziate a stendere la lista degli invitati e a studiare le partecipazioni: più saranno personalizzate, più si dovrà anticipare e mettere in moto la macchina dell’organizzazione.

8-9 mesi prima

La location: avete la data, se non avete un posto particolare legato alla vostra storia insieme, valutate che tipo di festa deve seguire la cerimonia. Sondate castelli, ville, agriturismi, ristoranti e catering. Oltre a coincidere con il giorno del matrimonio, dovrete incastrare gli orari e valutare come intrattenere gli invitati mentre sarete a far foto per l’album.

7-8 mesi prima

Scegliete testimoni, eventuali damigelle e pagetti. E’ giunto anche il momento di pensare al libretto cioè alle letture, ai canti e alle promesse che verranno recitate durante il rito nuziale in accordo con il sacerdote che vi sposerà e che, si premuse, dovrà seguirvi nel corso prematrimoniale

5-6 mesi prima
Tempo di lista nozze. Fate mente locale sul tipo di regali che vi servono/vorreste e provvedete di conseguenza. Ormai anche on line è possibile provvedere, quindi nn c’è che l’imbarazzo della scelta: da un viaggio al classico servizio buono da esibire nelle occasioni migliori.

3-4 mesi prima
Se non avete ancora pensato all’abito siete quasi fuori tempo massimo: andate e provvedete subito, cercando di capire qual è la soluzione migliore in termini di qualità/prezzo e di praticità. Fatevi abbinare anche biancheria, acconciatura e trucco. Così avrete già un’idea più chiara di come apparirete in chiesa.
Prenotate anche se dovesse essere necessario un servizio navetta per chi verrà da fuori o per i vostri parenti. Per risparmiare tempo, provate a chiedere al servizio che vi affitterà l’auto per la sposa.

1-2 mesi prima
Spedite gli inviti agli ospiti a cui non riuscirete a consegnarli a mano e incominciate a raccogliere le conferme: saranno utili per l’acconto da versare alla location. Nota da tenere da conto se andrete in viaggio di nozze all’estero: informatevi sulle vaccinazioni da fare!

2-3 settimane prima
Fate le ultime prove, ritirate le fedi e stampate le indicazioni per gli invitati che arriveranno in auto. Se la chiesa dista molto dalla location, preparate anche l’itinerario migliore per i vostri ospiti. Sarà un pensiero graditissimo. Ricontattate ristorante, fotografo e fioraio per gli ultimi ritocchi all’organizzazione delle nozze.

1-2 settimane prima
Chiudete la lista degli invitati e considerate l’imponderabile ovvero le defezoni dell’ultimo minuto. E, ultimo da da non trascurare, pensate alle feste di addio al nubilato/celibato.

Il calendario del matrimonio e le scadenze