Acconciature sposa, fiori tra i capelli: nuova tendenza 2017

Il vero must have dell'estate sono fiori rosa, bianchi e anche fucsia per realizzare pettinature romantiche. I consigli della lookmaker Francesca Beyouty Ragone

Quando si organizza un matrimonio, il look della sposa è uno degli aspetti fondamentali. Non si tratta solo di scegliere l’abito, ma ci si deve occupare degli accessori, del make up e dell’acconciatura. I capelli non sono un dettaglio banale. Il modo in cui deciderete di portarli, determinerà infatti il vostro stile per quel giorno.

Se non amate i classici raccolti o le pettinature scolpite, se non volete il tradizionale velo e non siete per diademi e coroncine, ma non volete rinunciare alla femminilità, potete optare per decorazioni floreali. Vera tendenza dell’estate 2017.

Lookmaker: Francesca Beyouty Ragone. Fotografo: Michele Petrone. Modella: Lyudmyla Masley

Potete sbizzarrirvi così con le acconciature più diverse. Un raccolto può essere sostenuto da un bocciolo o da un filo delicato di fiorellini, una rosa carnosa che viene considerato il fiore romantico per eccellenza, farà divenire la donna una vera principessa delle fiabe. Se si scarta l’idea del raccolto o del semi raccolto, si può scegliere di tenere i capelli sciolti, fermati solo da una coroncina di fiori abbinata al bouquet.

Diviene così di moda, per la sposa del 2017, il fiore rosa o bianco e, per chi vuole azzardare, anche il fucsia. Una cornice perfetta che unisce semplicità e romanticismo, esaltati anche grazie a un make up raffinato ed etereo dalle sfumature rosee sia sugli occhi che sulle gote.

Lookmaker: Francesca Beyouty Ragone. Fotografo: Michele Petrone. Modella: Lyudmyla Masley

Questo è quanto propone la lookmaker Francesca Beyouty Ragone. Dalle pagine del suo sito, beyouty.me, potrete trovare tante idee originali.

Acconciature sposa, fiori tra i capelli: nuova tendenza 2017