Abiti da sposa, scegli il tuo. Dalle sfilate le tendenze estate 2015

Romantici e tradizionali con tessuti pregiati e ricami preziosi o look estremi con trasparenze totali e acconciature-torta

La scelta dell’abito da sposa è uno degli aspetti più importanti ed emozionanti nell’organizzazione di un matrimonio. E’ fondamentale non commettere errori (come spesso vediamo anche tra le vip), perché il look che indosserete sarà immortalato per sempre dall’obiettivo del fotografo. E poi come diceva Sigourney Weaver in Una donna in carriera: “Vesti male e noteranno l’abito, vesti bene e noteranno te“.

Massima che vale, a maggior ragione, per l’abito da sposa che è molto più di un outfit, è un modo di essere, è l’espressione dell’emozione di un giorno che dovrebbe essere il più bello della vita.

Naturalmente, la futura sposa nella scelta del vestito deve tener conto della struttura del suo fisico e in un secondo tempo deve dare spazio alla sua personalità.

Se, quindi, la banalità non fa per voi, potete prendere spunto dalle passerelle dell’alta moda di Parigi e Roma per trovare il modello da copiare. Le collezioni primavera-estate 2015 sono particolarmente attente al tema nuziale. Da Valentino che ha celebrato l’amore romantico con abiti impalpabii decorati da versi di poesie a Jean Paul Gaultier la cui linea esprime “61 modi di dire sì”: la sua sposa è perfetta a ogni età e con ogni taglia, s’ispira alle ballerine di Degas oppure è irriverente e trasforma la gonna in culotte. E poi ancora Gattinoni, Balestra, Elie Saab. Guardate la fotogallery e lasciatevi trasportare dal sogno.

Ma soprattutto non dimenticate che acconciatura e make up sono altrettanto importanti per completare il look.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Abiti da sposa, scegli il tuo. Dalle sfilate le tendenze estate 2015