5 cose a cui avresti dovuto pensare prima del giorno del tuo matrimonio

No regrets, ecco un programma a prova di rimpianti

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it

Sappiamo tutti quanto tempo e impegno ci vogliano per pianificare un matrimonio, specialmente per le spose più esigenti che vogliono che il loro giorno sia perfetto come sognavano da anni. Eccoti quindi 5 consigli dalla redazione di Zankyou che sapranno aiutarti a capire su cosa c’è da sapere prima del giorno del tuo matrimonio.

  1. Gli imprevisti

Pianifica, seleziona con adeguata attenzione, prendi appunti e forse gli imprevisti che accadranno non saranno in grado di mettere in difficoltà la bellezza che avete desiderato per quel vostro grande giorno. Come si dice, spera per il meglio, ma preparati al peggio.

Daniele Cherenti Photographer

Daniele Cherenti Photographer

  1. I collaboratori

Il primo pensiero che viene associato a questa voce è “voglio il migliore”, ma come spesso accade non esiste un migliore. Naturalmente esistono professionisti e figure meno capaci, ma il migliore si stabilisce su un’unica condizione: quanto saprà adattare il suo stile ai vostri bisogni. Fine. Quindi cercate chi sappia ascoltare e tradurre in realtà il disegno che avete in mente, in quel momento saprete di parlare con il migliore.

  1. Il fotografo

Alcuni mestieri hanno sempre un che di succursale, forse anche perché in questo momento storico sembra che basti un cellulare per diventare fotografi. Evidentemente non è così. Il matrimonio non è un profilo su un social network, dove basta mettere un filtro per migliorare una foto mediocre. L’importanza del fotografo sta nei ricordi che vi consentirà di portare dietro, quando il tempo avrà sbiadito ogni cosa e lascerà i ritratti conservati di quella festa nel vostro album di nozze.

Morlotti Studio

Morlotti Studio

  1. I bambini

Se non pensi a loro, costringeranno i loro genitori a pensarci. Il consiglio è, quindi, che se vuoi il divertimento degli adulti, dovrai pensare al divertimento dei bambini. Aggiungi un’area sistemata solo per loro, con giochi, magari una persona che si prenda cura delle loro attività, mantienili impegnati e divertiti, ti tornerà molto, molto utile.

  1. Il budget

L’unico vero consiglio è distribuire il budget e stabilire dei massimali di spesa riguardanti tutte le voci che ti vengono in mente, quindi eventualmente, o predisporne una piccola parte per coprire imprevisti bisogni, o pareggiarlo in un secondo momento dove può servire. Ecco a tal proposito qualche idea low-cost

Il baccello di vaniglia — presso Officine del Volo

Il baccello di vaniglia — presso Officine del Volo

Non basterà leggerlo, ma vivere nell’ansia non è né utile, né particolarmente piacevole. Il tuo matrimonio non è una gara con nessuno, non si vince nulla, non si compete in nulla è un’istantanea di vita bellissima che stai raggiungendo con la persona che ami e che vivrete insieme, inizio di chissà quante altre cose. Non è un elogio al disinteresse, anzi il consiglio è di vivere ogni cosa che accade, quando tutto sarà finito avrete molti più sorrisi tra i vostri pensieri.

 

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it Responsabile di comunicazione per Zankyou.it, Simona, laureata in Comunicazione con un master in Editoria on/off line, ha maturato ampia esperienza in uffici stampa, case editrici ed agenzie di pubblicità. Adora la fotografia, i cactus, i viaggi improvvisati zaino in spalla, sente forte e chiaro il richiamo dell'Asia. Per lavoro scrive e nel tempo libero pure, sempre attenta a catturare nella blogosfera idee originali da proporre alle future spose Zankyou. Ma - per carità - non chiedetele se si vuole sposare. https://www.zankyou.it/

5 cose a cui avresti dovuto pensare prima del giorno del tuo matr...