Volete scegliere una scuola Montessori? Ottima idea!

Questi sono 5 buoni motivi per cui dovreste scegliere una scuola Montessori

Uno dei punti forza della scuola Montessori è sicuramente la grande autonomia che viene lasciata al bambino che è libero di esprimersi nel modo e nei tempi che preferisce. Come spiegano gli esperti del metodo Montessori, la rigidità è nemica di ogni azione educativa perché il bambino durante le fasi della crescita è naturalmente predisposto ad alcuni apprendimenti piuttosto che ad altri.

La collaborazione tra insegnanti e genitori è fondamentale nella scuola Montessori: gli incontri tra la famiglia e gli educatori sono frequenti così da stabilire un saldo rapporto di fiducia. Sia i genitori che gli insegnanti perseguono il medesimo obiettivo, ossia educare il bambino e, pertanto, entrambi devono camminare insieme verso un corretto percorso di crescita che eviti confusione nel piccolo.

Nella scuola Montessori gli insegnanti non impongono delle attività ma le propongono così da orientare e stimolare i propri alunni. Il docente, infatti, ha il compito di favorire la spontaneità del bambino, osservandone sia lo sviluppo psichico che culturale.
Proprio perché ogni bambino è unico, la maestra deve partire dalle caratteristiche del bambino per accompagnarlo in modo adeguato nel processo di crescita.

Nella scuola Montessori la socializzazione è un elemento fondamentale. Infatti, per costruire una personalità equilibrata, è essenziale che il bambino impari a scegliere come e quando interagire con i suoi compagni.
Per questo motivo, gli scambi tra i bambini non sono programmati ma sono semplici e spontanei. La socializzazione è libera così come l’apprendimento nella prospettiva del metodo Montessori e l’insegnante deve essere una guida rispettosa e vigile.

Nella suola Montessori, gli insegnanti cercano di stimolare al massimo la psicomotricità e la capacità di astrazione del bambino al fine di incoraggiare l’apprendimento e il coordinamento psicomotorio.
Il materiale didattico, infatti, ha una forte connotazione scientifica: i materiali che i bambini usano li spingono ad avere familiarità con tutti quei concetti (geometria, grammatica, etc…) che incontreranno dorante la loro formazione successiva.

Immagini: Depositphotos

Volete scegliere una scuola Montessori? Ottima idea!