Se i tuoi figli si fanno male è perché ti distrai col tuo smartphone

Genitori distratti dal cellulare? Si tratta ormai di un'abitudine molto comune che può comportare numerose conseguenze sui propri bambini

I genitori distratti dal cellulare sono in netto aumento nei tempi odierni, dove ormai la tecnologia regna sovrana. Ma da tali atteggiamenti possono scaturire numerose conseguenze che possono riversarsi sui più piccoli. E’ risaputo, i bambini amano stare al centro dell’attenzione di mamma e papà, poiché l’affetto e il senso di protezione sono fondamentali per il loro stato emotivo. Dunque, ogni tanto occorre spegnere lo smartphone e concentrarsi sui figli. E’ proprio un recente studio a rivelare che più di 6.000 bambini si sentono trascurati dai genitori a causa dell’eccessiva dipendenza da smartphone nella vita di tutti i giorni.

Questa ricerca condotta dalla AVG Technologies, azienda di software per la sicurezza informatica, ha analizzato più di 6.000 bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni, provenienti da diverse nazionalità. Dal riscontro è emerso che il 32% dei bambini non si sente considerato perchè spesso i genitori sono distratti dal cellulare. Sono gli stessi bambini ad aver affermato che per attirare l’attenzione di mamma e papà si trovano costretti a competere con i dispositivi mobili.

Anche un papà intervistato all’interno della ricerca ha messo in risalto quanto al giorno d’oggi vi sia un forte squilibrio tra l’utilizzo dello smartphone, il tempo per la famiglia e il lavoro. Ma non solo, un uso eccessivo del cellulare, oltre a causare disagi emotivi ai più piccoli, può anche comportare dei pericoli. Quante volte infatti vi è il rischio che il proprio bambino, soprattutto se molto piccolo ed esploratore, possa farsi male o cacciarsi in qualche guaio mentre l’attenzione di mamma e papà è completamente risucchiata da questo allettante accessorio tecnologico? Dunque la tecnologia, per quanto comoda e profittevole, potrebbe anche rivelarsi un perfetto nemico sia per i genitori che per i bambini.

Le potenzialità di questi dispositivi tecnologici non sono affatto da sottovalutare, poiché riescono a catturare tutta l’attenzione e la concentrazione, distraendo del tutto la mente nel giro di pochissimi istanti. Pertanto basta una semplice disattenzione per andare incontro a pericoli o guai piuttosto seri. Quindi, per quanto la tecnologia possa affascinare ed attrarre gli individui di ogni età, talvolta è fondamentale metterla da parte e dedicare del tempo ai propri figli, magari attraverso dei giochi creativi da fare tutti insieme in famiglia.

Se i tuoi figli si fanno male è perché ti distrai col tuo smart...