Ricette semplici per mamme indaffarate: una top ten da paura

Piatti facili, gustosi e sani per fare felici tutti, non solo i bambini

Una mamma che lavora è sempre in affanno tra ufficio, supermercato, scadenze e impegni, marito e figli. E quando arriva il momento di mettere la famiglia a tavola, il sogno è una serie di ricette facili e invitanti  realizzati in tempi relativamente veloci per far crescere forti, sani e felici i figli, appagare il marito buongustaio e accontentare gli amici che passano di là.

Dover cucinare in poco tempo non significa per forza rinunciare al gusto, la parola d’ordine é: sapersi organizzarsi e scegliere ricette semplici.

Per ottenere alimenti sani
e piatti da realizzare in un lasso di tempo ragionevole, a volte basta pensarci prima, come per i legumi – facili da preparare – che hanno bisogno però di stare a mollo qualche ora, prima di essere cucinati. Basta ricordarlo la sera prima e lasciarli a bagno una notte. Il giorno dopo basterà un’ora o poco più per una pasta e lenticchie, o una zuppa sana e squisita.

Se volete una ricetta di sicuro successo, potete preparare delle crêpes, da riempire usando la fantasia e gli ingredienti che avete in casa, insalata stracchino e salumi, oppure besciamella e verdure, prosciutto e mozzarella, ricotta e  spinaci, gamberetti e zucchine.

Volete stare sul classico, scegliete dei sughi facili e veloci per condire pasta o riso è la strada giusta per aprire le porte della cucina ai componenti dell‘allegra brigata. Perché farsi aiutare da marito e figli può essere molto divertente oltre che utile.

LA NOSTRA RICETTA: PENNETTE RADICCHIO E SPECK
Ingredienti: 300 gr di pennette, 200 gr di radicchio, 150 gr di speck, mwezza cipolla, burro, olio evo, parmigiano
Preparazione: mentre portate l’acqua a bollore, tagliate il radicchio e lo speck a listarelle. Tritate la cipolla e fatela appassire in una padella capiente con un po’ di di olio. Aggiungete lo speck, fate rosolare un paio di minuti, unite il radicchio e terminate la cottura ci vorranno 6 o 7 minuti. Aggiustate di sale.  Cuocete le pennette al dente e saltatele con il radicchio, unite una spolverata di parmigiano, mantecate la pasta e portate in tavola. Potete sostituire il radicchio con delle zucchine tagliate a rondelle, per avere  un sapore più dolce.

Ricette semplici per mamme indaffarate: una top ten da paura