Pret a bebè: shopping e risparmio formato bambino

Durante la gravidanza, dobbiamo prepararci per accogliere al meglio il piccolo che sta per arrivare. Il che, per la gioia delle mamme, significa shopping! Il neonato avrà infatti bisogno di tutta una serie di oggetti e capi di abbigliamento adatti a lui. Ecco qualche consiglio per l’acquisto degli indispensabili con un occhio di riguardo al portafogli.

Consigli per il risparmio
La parole d’ordine per risparmiare sugli acquisti per il bebè in arrivo? Spacci e outlet, regali e acquisti mirati. Dalla tutina al passeggino, dai pannolini al ciuccio, qualsiasi prodotto per il nostro bambino può essere acquistato in outlet o spacci dove si trovano le migliori marche a prezzi scontati.
Pensiamo poi a tutti i regali che ci faranno parenti e amici per la nascita del bebè. Per utilizzare al meglio questa "risorsa" potremmo tirar fuori un po’ di faccia tosta e organizzarci una specie di lista nascita. Ad esempio potremmo parlare a nostra madre di quel fasciatoio che ci piace tanto, alla nostra migliore amica di un body che abbiamo visto. In questo modo toglieremo chi ci sta vicino dall’imbarazzo della scelta e saremo sicuri di ricevere regali utili.
Infine, il miglior modo per risparmiare consiste nell’avere le idee chiare su quello che effettivamente ci serve e cosa invece è superfluo. I bambini nel primo anno di vita crescono molto velocemente, quindi evitiamo ad esempio di comprare tonnellate di tutine che, per quanto adorabili, nel giro di due mesi al nostro piccolo non entreranno più!
Vediamo insieme quali sono gli indispensabili per il bimbo in arrivo.

Cosa serve per l’ospedale
Per la degenza in ospedale, che dura in media 3-4 giorni per un parto spontaneo e 5 giorni per un cesareo, al nostro bebè serviranno 5-6 cambi composti da: maglietta intima o body e tutina con i piedini, più una copertina per la culla in stanza.

A casa col bebè
Una volta a casa il nostro piccolo avrà bisogno di camicine, tutine, retine per l’ombelico, pigiamini e calzini. Ricordiamo che per l’abbigliamento del neonato sono sempre da preferire tessuti naturali come il cotone, il lino, la lana, al canapa e la seta. Gli indumenti devono essere semplici, morbidi e possibilmente privi di nastri e pizzi in cui si possano impigliare le dita, con bottoni e cuciture che non irritino la pelle e con l’apertura per infilare la testa sufficientemente larga.

Varie indispensabili
Non dimentichiamo poi i bavaglini di spugna (almeno 8) e una buona scorta di pannolini. In alcuni centri per il parto è prevista la dimissione del bambino senza ciuccio, ma nella stragrande maggioranza dei casi il succhietto sarà tra gli indispensabili da avere in casa.

Arredi e complementi
Per i primi sei mesi di vita il bebè avrà bisogno di una culla in cui dormire. E’ possibile anche acquistare direttamente il lettino e utilizzarlo già dai primi mesi di vita, ma in questo caso servirà un riduttore. Lenzuolini e copertine saranno da preferire in fibre naturali, atossiche e anallergiche. Ci serviranno poi un fasciatoio e una vaschetta per il bagnetto.

Sistemi di trasporto
Il nostro bebè avrà bisogno di una carrozzina. Il dilemma se acquistare il singolo oggetto oppure un sistema trio composto da carrozzina, navicella e passeggino è risolvibile solo valutando le esigenze individuali. I sistemi modulari di solito sono meno costosi, ma le carrozzine singole tendenzialmente sono più spaziose e possono essere utilizzate al posto della culla nei primi mesi di vita per far dormire il neonato.
Imprescindibile è poi l’acquisto di un seggiolino auto a norma, omologato ai sistemi di sicurezza europei. Per evitare acquisti (e quindi spese) inutili, assicuriamoci che il seggiolino sia adatto per il nostro modello di auto, sia comodo da montare/smontare se prevediamo di doverlo spostare da un auto all’altra e abbia un sistema di chiusura semplice ma resistente.

Fonte:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Pret a bebè: shopping e risparmio formato bambino