Il pianto del bambino accende il cervello della mamma

Secondo alcuni studi scientifici il cervello delle mamme si "accende" in modo particolare sentendo il pianto del bambino. Ecco cosa succede ai primi vagiti

Il cervello della mamma si “accende” con il pianto del bambino. A svelarlo una ricerca scientifica secondo cui il pianto e le urla del bebè scatenerebbero la stessa risposta in tutte le donne del mondo. Questo segnale primordiale infatti sarebbe in grado di attivare le aree del cervello deputate al controllo dei movimenti e del linguaggio, per spingere il soggetto a prendere fra le braccia il bambino e parlargli.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista PNAS e condotto da un gruppo di esperti dell’Eunice Kennedy Shriver National Institute of Child Health and Human Development (NICHD). Fra i ricercatori coinvolti anche due italiani: Paola Venuti dell’Università di Trento e Gianluca Esposito che lavora presso l’istituto Riken in Giappone.

Cosa succede al cervello materno quando il neonato piange? Si attiva improvvisamente, spingendo la donna a cullare fra le braccia il bebè e a consolarlo. Per gli studiosi si tratterebbe di un comportamento che va al di là delle culture e del paese in cui si vive, perché sarebbe stato registrato in modo indistinto in mamme di varie nazionalità. Si tratterebbe in sostanza di un istinto primordiale che spingerebbe la donna a proteggere il suo piccolo.

L’esperimento ha coinvolto 684 mamme in vari paesi del mondo, fra cui Brasile, Argentina, Belgio, Italia, Giappone, Camerun, Francia, Israele,  Kenia e Corea del Sud. Le volontarie sono state studiate nel corso di 5 mesi, nei quali gli scienziati hanno analizzato le loro interazioni con i figli e le reazioni del cervello attraverso la risonanza magnetica. Il risultato? Tutte reagiscono allo stesso modo, attivando le aree deputate alla produzione del linguaggio e al controllo motorio. Lo studio è stato ripetuto su diverse donne con esperienze diverse, dalle neomamme a chi aveva figli più grandi, ma i dati raccolti sono stati sempre gli stessi. La risposta neurale, a quanto pare, è una caratteristica innata del sesso femminile.

Il pianto del bambino accende il cervello della mamma
Il pianto del bambino accende il cervello della mamma