Pavia (e dintorni), il cinema delle mamme: una sala per vedere i film con i bebè

Il cinema a misura di bebè: ecco in quali città è possibile vivere questa magica esperienza

Sei una cinefila? Vorresti andare al cinema, ma conciliare questo desiderio con il tuo bimbo di pochissimi mesi ti sembra un’attività impossibile da svolgere?

Ebbene cara mamma, c’è una bellissima notizia: non solo puoi sederti in sala e vedere un film, ma puoi portare con te anche il tuo bebè! Grazie infatti a un innovativo format che ha visto la luce diversi anni fa nella capitale, ora il cinema ideato a misura di bimbo, si sta spostando anche nel Nord Italia. Nello specifico, in Lombardia, sono attive numerose associazioni che hanno dato il via a delle rassegne pensate proprio per le neomamme.

L’ultima nata è a Pavia: qui, grazie all’associazione “La Casa di PachaMama” che ha visto il sostegno della Fondazione Irccs Policlinico San Matteo di Pavia, le mamme possono prendere parte alla rassegna “Cinemamme”. L’appuntamento è (per ora) di una volta al mese e acquistando il biglietto al costo di 4€, le mamme possono vivere un’esperienza unica nel suo genere. Pannolini, salviette, fasciatoi, scalda biberon e tutto l’occorrente di cui si potrebbe aver bisogno è a portata di mamma. E se il bambino piange, niente paura: non ci sarà nessuno a lamentarsi per il disturbo.

Le proiezioni sono previste durante la mattina e l’invito a prendere parte a questo momento di svago per mamma e bebè, è rivolto anche ai papà e ai nonni. Ad accogliere le mamme ci sono delle ostetriche pronte a discutere, al termine del film, di tematiche legate alla maternità e all’esperienza di essere genitori. Ma non è tutto: le mamme durante la proiezione saranno libere di allattare, riscaldare il biberon, o anche di cambiare il pannolino.

Ma Pavia non è la sola città a offrire questo momento di “svago”. Già dal 2013 infatti, un progetto simile era stato inaugurato al cinema Anteo di Milano. Il meccanismo è lo stesso e viene riproposto di anno in anno proprio per il successo ottenuto.

Un’iniziativa di uguale stampo è presente anche presso il cinema Rondinella di Sesto San Giovanni (Milano), ma anche a Brescia. In questa città, il Comune, insieme alla Fondazione Brescia Musei ha proposto l’iniziativa “-6+6, al cinema con il bebè” dove le mamme possono vivere insieme al loro bebè l’esperienza cinematografica presso il cinema Nuovo Eden.

Pavia (e dintorni), il cinema delle mamme: una sala per vedere i film ...