Non essere troppo esigente con tuo figlio. Lo vuoi perfetto o felice?

I figli perfetti non sono quelli più felici, questo capita perché, molto spesso, i figli devono accontentare genitori esigenti che li constringono ad ubbidire solo alla loro volontà

I figli perfetti non esistono, soprattutto per i genitori esigenti. La realtà è che non esiste nemmeno la perfezione eppure la maggior parte degli educatori di oggi tende a dimenticarlo. Nel caso dei genitori accadono quindi due cose: dimenticano che non esiste la perfezione così come scordano che nemmeno loro sono stati figli perfetti. Ed è da queste banali dimenticanze che nascono poi una lunga serie di catastrofi che possono causare gravi danni, soprattutto ai più piccoli.

I figli perfetti sono infatti i più infelici e problematici. Educare un figlio pretendendo da lui la perfezione significa mantenere un continuo pugno di ferro. Un’educazione troppo rigida, la poca libertà e anche continui rimproveri possono causare tanti problemi diversi. Primo tra tutti l’infelicità. Un figlio perfetto non è un figlio felice, ma un figlio frustrato. Accontentare sempre il genitore significa rinunciare alla propria indipendenza mentale. Un bambino troppo ubbidiente potrebbe diventare un uomo poco sicuro di sé.

È importante, fin da piccoli, imparare a ragionare col proprio cervello, a prendere le proprie decisioni. Ecco quindi che tra i figli perfetti che danno poche preoccupazioni da piccoli e i figli ribelli che ne danno invece moltissime, da grandi i ribelli sono sicuramente più autonomi e risoluti dei cocchi di mamma . Un’educazione troppo rigida il più delle volte può tenere i bambini sotto una campana di vetro: proteggerli dal mondo presente non fa altro che indebolirli per quello futuro. Questo anche il genitore più apprensivo non dovrebbe mai dimenticarlo.

Non esiste una scuola dove imparare ad essere genitori e, allo stesso modo, bisogna capire che non ne esiste una nemmeno per essere figli perfetti. Si impara insieme a rispettarsi: madri, padri, figli e figlie. Non crescono solo i bambini, anche i padri e le madri maturano grazie ai loro figli e alle loro figlie. La chiave per un futuro sereno da affrontare insieme alle persone che abbiamo messo al mondo è un’educazione fondata sui valori, non sulle imposizioni. Il resto viene da sé. I figli imperfetti ma veri, infatti, tendono a non ascoltare i genitori, ma a seguirne silenziosamente il loro esempio. E questa è l’unica cosa che veramente conta.

Non essere troppo esigente con tuo figlio. Lo vuoi perfetto o fel...