I nomi di bimba di tendenza per il 2019

Per chi è in attesa della cicogna nel 2019 ecco i nomi più gettonati (dai classici ai più particolari) per il 2019

Scegliere il nome del proprio figlio non è mai una cosa semplice, i dubbi sono tanti e non tutti i futuri genitori hanno le idee chiare.

Certo capita di avere già qualche opzione e di limitarsi a scegliere nel momento in cui si scopre il sesso del nascituro. Questo avviene soprattutto tra coloro che nel corso degli anni avevano già pensato a quali fossero i favoriti, oppure avevano deciso di dare un nome che fa parte della tradizione familiare.

A tutti coloro, invece, che hanno sempre rimandato può capitare che la scelta del nome per la propria bambina diventi un argomento molto dibattuto. Se si vuole essere alla moda, però, la prima regola è quella di optare tra quelli che saranno di maggiore tendenza.

Tanti i nomi classici che continuano a piacere ai futuri genitori. In particolare Sofia (colei che è saggia), Giulia (che discende da Giove), ma anche Greta (perla), Ginevra (spirito bianco) e Aurora (raggiante – luminosa). Scelte adatte per tutti coloro che prediligono uno stile dal gusto un po’ retrò.

Da diversi anni tra i nomi preferiti per i neo genitori anche Alice (di nobile e bell’aspetto) ed Emma (gentile). E anche nel 2019 resteranno tra quelli più di tendenza.

Recentemente tornati alla ribalta, invece, nomi come Olivia (frutto dell’albero dell’olivo), Alma (che nutre), Anna (grazia divina), Allegra (porta il sorriso) e Viola (simile alle viole).

Se non si amano i nomi “antichi” e classici, ci sono diverse opzioni più particolari tra le quali scegliere e ancora poco utilizzate.

È il caso di Perla sicuramente poco sentito viene dato come augurio di bellezza. Oppure Mia che è una variante di Maria e che può essere la scelta giusta per coloro che prediligono i nomi corti e dei quali non è possibile creare un soprannome. Stessa cosa che vale per Lea che significa leonessa.

Sveva è un’altra scelta molto particolare, ancora poco utilizzata, ma che piace sia nella versione femminile che in quella maschile. Oppure Marlene, la versione tedesca di Maddalena, nome che inizia a prendere piede nelle scelte dei futuri genitori in attesa di un fiocco rosa.

Per chi ama le grandi donne della Storia, invece, immancabile Frida, come una delle pittrici più amate, oppure Giovanna come l’eroina francese e venerata come santa e ancora Rita (diminutivo di Margherita) come il nostro Premio Nobel Rita Levi Montalcini.

I nomi di bimba di tendenza per il 2019