Un Natale a misura di bambini. I consigli del pediatra

Come affrontare il Natale con i bambini? Ecco i consigli dei pediatri per trascorrere le feste in serenità

Natale è il momento più magico dell’anno, soprattutto per i bambini. Per vivere le feste in modo sereno e senza problemi però è importante rispettare alcune regole.

Lo svela la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, che sottolinea come durante il Natale siano moltissimi i bambini che finiscono al pronto soccorso a causa delle abbuffate e degli eccessi delle feste. Come proteggersi? Per prima cosa è importante che, nonostante il periodo di vacanza e i festeggiamenti, i più piccoli continuino ad avere una vita regolare.

Soprattutto i bimbi fra i 15 e i 18 mesi dovrebbero andare a dormire al letto presto, non rinunciare al pisolino pomeridiano e riposare nel modo giusto. Attenzione anche alla dieta, che deve essere bilanciata, senza eccedere nel consumo di dolci e grassi. I più piccoli possono assaggiare il torrone, mangiare una fetta di panettone oppure un dolcetto allo zabaione, ma sempre senza esagerare. A tavola, al contrario, non devono mai mancare frutta e verdura di stagione, per garantire il giusto apporto di fibre, sali minerali e vitamine.  Largo spazio dunque a mele, pere, aranci, mandarini e melograni, come pure la frutta secca, dall’alto potere saziante e ricca di Omega 3. 

Non solo la dieta, a Natale i genitori dovrebbero prendersi cura anche del benessere psicofisico dei loro bambini. Per prima cosa organizzate attività diverse, evitando che i più piccoli trascorrano troppe ore davanti alla televisione, con i videogiochi, lo smartphone o il tablet. Meglio invece invitare qualche amico a casa, preparare insieme i biscotti per tutta la famiglia oppure addobbare l’albero e cantare canzoni a tema.

I pediatri consigliano anche qualche piccola gita, per respirare aria pulita e fare attività fisica, magari nelle ore centrali della giornata, quando fa più caldo. Ogni giorno ritagliatevi qualche ora per aiutare i bambini a fare i compiti delle vacanze. In questo modo non dovranno affrontare questo impegno alla fine delle feste e saranno molto più liberi. Attenzione infine ai giocattoli che metterete sotto l’albero. Assicuratevi sempre che siano a norma grazie alla presenza del marcio CE.

Un Natale a misura di bambini. I consigli del pediatra