L’ultima carezza di un bambino alla sorellina

“Un bimbo non dovrebbe dire addio alla sua sorellina”. Con questo post straziante Matt Sooter ha commosso il mondo

“Un bambino non dovrebbe dire addio alla sua compagna di giochi, alla sua migliore amica, alla sua sorellina”. Con queste parole, accompagnate alla foto di un bimbo di 6 anni che dà l’ultima carezza alla sorellina di 4 anni malata terminale di cancro, un papà ha commosso tutto il mondo.

Nella foto postata sul profilo Facebook dal loro papà Matt Sooter,  si vede il piccolo Jackson dare conforto a Adalynn “Addy” Joy Sooter, che morirà il giorno successivo a causa di una malattia incurabile. Nel 2016 alla bambina è stato diagnosticato il Diffuse-Intrinsic-Pontene-Glioma (DIPG), una forma di tumore al cervello molto aggressivo che è cresciuto mese dopo mese fino ad ucciderla

Un bambino non dovrebbe dire addio al suo complice di marachelle, al suo compagno di gioco, al suo migliore amico, alla sua sorellina. Non è cosi’ che dovrebbe essere. Ma questo è  il mondo in cui viviamo. Le condizioni di Addy sono peggiorate rapidamente nell’ultimo giorno e mezzo. Mentre vediamo ancora brevi sprazzi della nostra ragazza, non può più mangiare o ingoiare normalmente e dorme la maggior parte del tempo ora e l’abbiamo ricoverata in ospedale. Molto probabilmente non le resta molto tempo. Pregate per Jackson. Non vuole lasciarla sola e noi non lo faremo. Pregate per noi…e Ricordate sempre che Dio è sempre presente, ha in mente qualcosa, e sta facendo qualcosa di buono

L’ultima carezza di un bambino alla sorellina