Che cos’è la marsupioterapia per i neonati prematuri

La marsupioterapia è una tecnica che può aiutare i neonati prematuri e che offre moltissimi benefici

La marsupioterapia è una tecnica che viene utilizzata per accudire e aiutare i neonati prematuri e le mamme nei reparti maternità.

In passato nascere prematuro significava affrontare il rischio di morire, oggi, per fortuna, anche i bambini che nascono prima del termine riescono a crescere, nonostante ciò sono costretti ad affrontare molte difficoltà. Il primo problema è rappresentato dalla lunga degenza in ospedale, che mette a dura prova soprattutto le mamme e i papà, preoccupati e in ansia per la sorte del loro bambino.

In questi casi la marsupioterapia è un valido alleato per migliorare la salute nel neonato e dei genitori, apportando numerosi benefici psicofisici. Di cosa si tratta? In sostanza si favorisce il contatto pelle a pelle fra la mamma e il piccolo, attraverso una posizione particolare. Il bambino viene infatti posto verticalmente sopra il seno della mamma e in seguito viene coperto con un lenzuolo, in modo da ricreare un ambiente molto simile a quello uterino.

Il neonato riesce così ad ascoltare il battito del cuore della madre e a sentire il suo calore. Durante la marsupioterapia la mamma può allattare al seno e ricevere assistenza medica. I benefici sono innumerevoli per entrambi. Prima di tutto per la donna (ma vale anche per i papà) che riesce a placare l’ansia e lo stress dovuti al post-parto, ma anche per il piccolo, per cui si verifica un miglioramento dello stato di salute.

La marsupioterapia infatti promuove l’aumento ponderale, abbassa il rischio di ipotermia, migliora la frequenza cardiaca e respiratoria e favorendo la crescita psicofisica del neonato. Questa tecnica, secondo numerosi studi scientifici e in base all’esperienza di molte mamme, diminuisce anche i tempi di ospedalizzazione.

Consente di ridurre lo stress causato dalla nascita, aiutando i bimbi prematuri nella regolazione del sonno e del sistema motorio. Rappresenta un valido strumento anche per le mamme e i papà (e persino i fratellini), per eliminare la tensione, sentirsi utili nella crescita del neonato e instaurare un primo contatto con lui.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Che cos’è la marsupioterapia per i neonati prematuri