La ‘mamma’ di Miley Cyrus: “Dove ho sbagliato?”

Non è più la dolce eroina Disney da un bel po’, ma dopo quest’ultima uscita l’immagine di Miley Cyrus è ai limiti del trash. A incriminarla è la discutibile esibizione agli Mtv Video Music Awards che ha lasciato esterefatti i presenti, i telespettatori e indotto Anna Wintour, temibile direttore di Vogue America, a rivedere le sue scelte negandole la copertina della Bibbia della moda. L’ex dolce Miley è riuscita ad inorridire anche la sua ‘mamma’ televisiva, la mitica protagonista di Laguna Blu, Brooke Shields.

Questo siparietto ha prvocato un cataclisma non indifferente, considerato quest’ultimo passaggio che comporterà anche delle conmseguenze sul piano economico per Miley, una ventenne che in quel balletto ritenuto volgare più che scabroso si è messa alla prova in una sessione di twerk da brivido. Per la sensazione di essere sintonizzati su uno spettacolo non riuscito più che per la sensualità dello show.

Miley, ricordiamo, è uscita da un gigantesco orso di peluche, sculettando con un body con un orsetto ricamato che nulla aveva di tenero e rassicurante. Tolto l’abito di scena, Miley era rimasta in mutande e reggiseno color carne abbandonando, così, a un balletto più hard del dovuto con il compagno di scena Robin Thicke. Prima ha indossato una mano di gomma dalle dimensioni proporzionate, poi per dare quel tocco di classe in più, ha mimato delle carezze intime.

La scena non è stata gradita, dicevamo sopra, da autorevoli opinionisti e colleghi (non proprio bacchettoni) e dalle associazioni americane dei genitori. Brooke Shields, che in Hannah Montana interpretava la mamma, l’ha definita una performance disperata: "Sono stata la mamma di Hannah Montana. Non approvo. Dove ho sbagliato?", ha ironizzato (ma mica tanto) Brooke che ha rincarato la dose: "Vorrei sapere chi la consiglia, e perché ritiene che sia necessario che faccia così. I nostri figli non possono guardare cose del genere".

Un’altra Disney girl, come accaduto per Britney Spears (in sovrappeso e con la cellulite, come una donna qualunque), destinata a perdersi e a giocare su una strategia che sporchi l’immagine pulitina costruita ad hoc?

Il rischio che Miley, nel tentativo di emanciparsi dal ruolo di fatina buona, abusi di borchie, balletti e manone finte  è concreto. E potrebbe non giovare né alla sua immagine né al suo portafogli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La ‘mamma’ di Miley Cyrus: “Dove ho sbagliato?”...