Kate col pancione è sempre più stanca. E spunta un’indiscrezione sul parto

Kate Middleton è sempre più impegnata nella difesa dei diritti dell’infanzia. E così nuovo impegno pubblico, nuovo cappotto. Dopo il capospalla bianco firmato Max Mara che ha avuto un enorme successo, la Duchessa di Cambridge ne ha sfoggiato un altro blu della stessa griffe nello Staffordshire, per una visita a una fabbrica di terracotta, poi nel West Midlands, in mezzo ai bambini dell’East Anglia’s Children’s Hospice e di Action for Children, charity impegnate nella tutela dei più piccoli.

E anche questa volta Lady Middleton si è distinta per stile, sia nella scelta degli accessori sia nella scelta della pettinatura. Il cappotto, poi, è perfetto per esaltare e addolcire il pancione che diventa sempre più grande. Solo che questa volta Kate è apparsa più stanca e provata e malgrado il sapiente make up, le borse sotto gli occhi sono evidenti.

Questa stanchezza forse non è dovuta allo stress di una agenda fitta, ma al fatto che il parto potrebbe essere più imminente di quanto sembri. Secondo i giornali inglesi il secondo royal baby (che dovrebbe essere una femmina) potrebbe nascere prima della fine di aprile, mese comunicato da Kensington Palace.

I rumors sono nati da una dichiarazione di Paul Cummins, l’artista che ha realizzato i tulipani esposti alla Torre di Londra per l’anniversario della Grande guerra.  "Stava già male, ma ha insistito per venire a vedere l’installazione", ha dichiarato l’artita, "Sapeva che sarebbe stata la sua ultima uscita pubblica per un lungo periodo". Stando a queste affermazioni il bebè potrebbe nascere addirittura con qualche settimana di anticipo. Non ci resta che attendere.

Kate col pancione è sempre più stanca. E spunta un’indiscrezio...