Il tuo bimbo ha 9 mesi: la seconda settimana

E’ tempo per una nuova abilità motoria: il tuo bimbo potrebbe aver imparato a utilizzare il pollice e l’indice per afferrare gli oggetti, il chè gli garantirà una migliore presa su qualsiasi cosa, dal cibo ai giocattoli. Il piccolo ne ricaverà un grande senso di soddisfazione, ma ricordiamoci di tenere lontani dalla sua portata oggetti pericolosi che potrebbe inghiottire.

Ora che il tuo bimbo ha imparato a "camminare" aggrappato ai mobili, dedicherà molto tempo a questo esercizio. Per incoraggiarlo a muovere i primi passettini da solo, possiamo metterci davanti a lui, tenergli le manine e vedere se riesce a camminare da solo. Ma non bisogna avere fretta: alcuni bebè iniziano a camminare già a questa età, mentre ad altri serviranno ancora parecchi mesi. In linea di massima, la media per questa tappa di sviluppo sono i 12 mesi.

In questa fase possono essere d’aiuto giocattoli che offrano un sostegno al bambino per muoversi in giro per casa, mentre recenti studi dell’American Academy of Pediatrics sconsigliano l’utilizzo del girello il quale, oltre a provocare incidenti, potrebbe persino nuocere allo sviluppo motorio.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il tuo bimbo ha 9 mesi: la seconda settimana