Il tuo bimbo ha 9 mesi: la prima settimana

Il tuo bambino sta crescendo e potrebbe già essere in grado di bere da solo dalla tazza. All’inizio potrebbe fare un po’ di pasticci e bisogna fare attenzione a non riempire troppo la tazza affinchè il piccolo non si strozzi. Ma non appena riuscirà a bere da solo sarà una grande conquista, che andrà festeggiata complimentandosi con il piccolo e permettendogli di esercitarsi spesso in questo nuovo esercizio.

A questa età le ore di sonno necessarie al tuo bebè potrebbero ridursi ulteriormente, e non è raro che tuo figlio rinunci al sonnellino mattutino per dormire solo nel pomeriggio. Il chè significa che avrai meno tempo per sbrigare le tue faccende, ma l’aspetto positivo è che eliminando il riposino del mattino, quello pomeridiano probabilmente diventerà un po’ più lungo, e avrai comunque il tempo di dedicarti a te stessa.

A nove mesi d’età c’è un’altra novità: il bambino potrebbe iniziare ad avere paura degli estranei. Può anche succedere che il piccolo si intimidisca di fronte a famigliari con cui si era sempre dimostrato socievole, e non voglia stare solo con nessuno che non sia la mamma.

A volte questa fase dura pochissimo, mentre per altri bambini può durare anche molti mesi, in base all’indole del piccolo. Teniamo presente che è un processo naturale e forzare il bebè a socializzare non serve a niente e può essere anzi controproducente. Invitiamo piuttosto amici e parenti a non essere troppo "invadenti" nei confronti del bimbo: meglio lasciarlo tranquillo in braccio alla mamma e provare a interagire con lui gradualmente e in modo pacato. Sarà lui a richiamare l’attenzione di chi gli sta vicino non appena si sentirà abbastanza sicuro.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il tuo bimbo ha 9 mesi: la prima settimana