Il tuo bimbo ha 8 mesi: la quarta settimana

Il tuo bimbo impara ogni giorno giochi nuovi: potrai scoprire che se ti siedi e fai rotolare una pallina verso di lui, potrebbe essere in grado di ripassartela allo stesso modo. Sarà molto divertente per il bebè, anche perchè è un gioco che potrà fare con chiunque.

Ora che tuo figlio ha provato diversi cibi, potrebbe decidere che alcuni non gli piacciono, anche se prima li mangiava di gusto. Inizialmente, infatti, la scoperta di nuovi gusti rende tutto appetibile per il bebè. Ma sviluppare preferenze con l’esperienza è del tutto normale e non c’è da preoccuparsi se il bimbo predilige una pietanza in particolare.

Ricordiamo però che una dieta varia e bilanciata è fondamentale per un corretto sviluppo. Se abbiamo difficoltà a far mangiare qualcosa al bambino, uno stratagemma per rendere il cibo più appetibile consiste nel lasciare che il nostro cucciolo mangi da solo. Questo piccolo passo verso l’indipendenza renderà qualsiasi pietanza più appetibile e il momento dei pasti più divertente. Questo dal punto di vista del bambino, ovviamente.

Noi dovremo invece mettere in conto una quantità extra di pulizie, ma ne vale la pena. Se il nostro piccolo avrà la possibilità di pasticciare e giocare con quello che ha nel piatto fin dallo svezzamento, instaurerà fin da subito un buon rapporto con il cibo e si ridurranno le probabilità che sviluppi in futuro disturbi alimentari dipendenti da fattori psicologici.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il tuo bimbo ha 8 mesi: la quarta settimana