Il tuo bimbo ha 2 mesi: la quarta settimana

Il tuo bebè gira la testa quando ti sente parlare. E’ il suo modo di dimostrare che ti riconosce quando gli parli. Se lo metti seduto, potrebbe già essere in grado di tenere la testolina ferma in linea con il resto del corpo.

In questa fase, passa molto tempo osservando le proprie mani: sta iniziando a prendere coscienza del proprio corpo! Apre e chiude i pugni, osserva le dita che si flettono e se le mette in bocca. E’ il suo modo per sviluppare le capacità manuali e la coordinazione occhio-mano.

Per aiutarlo, possiamo agitare un oggetto vicino a lui per farglielo afferrare. Probabilmente se lo porterà alla bocca: il gusto, per un bebè, è un senso altrettanto importante della vista per conoscere il mondo che lo circonda.

Ora che il tuo bambino è un po’ più grandicello, potresti aver voglia di uscire a cena da sola con il tuo partner. Fino ad ora magari hai portato il piccolo con te al ristorante, ma potresti aver voglia di dedicare un po’ di tempo per ritrovare la dimensione della coppia.

L’importante è avere fiducia nella persona a cui lascerai in custodia tuo figlio. Se pensi che lasciandolo a una babysitter o alla nonna passeresti tutto il tempo controllando il telefono e l’orologio, forse è il caso di aspettare ancora un po’. Magari, per il momento, puoi lasciare il bebè con il papà e passare una serata tra amiche, se la cosa ti fa stare più tranquilla.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il tuo bimbo ha 2 mesi: la quarta settimana