Il tuo bimbo ha 10 mesi: la seconda settimana

Il tuo bambino fa passi da gigante nella comunicazione. Sta iniziando a capire che esistono modi per ottenere ciò che vuole diversi dal pianto. Ad esempio potrebbe iniziare a indicare un oggetto che vuole che gli sia passato, oppure tendere le manine verso un giocattolo troppo lontano perchè lo possa afferrare. Questi atteggiamenti spesso sono accompagnati da vocalizzi che non hanno un significato, ma servono ad attirare la tua attenzione.

Anche se quando parla emette solo un balbettio confuso, a questa età è già in grado di capire molto di quello che gli dici. Ad esempio capirà sicuramente il significato di un "no" detto in tono deciso o di un avvertimento.

A quest’età è troppo presto per insegnare le buone maniere a tavola? A 10 mesi indossare il cibo è molto più divertente che mangiarlo e non c’è molto che possiamo dire o fare per far cambiare idea al nostro piccolo. E’ un modo di esplorare il mondo e aiuta il bambino a prendere confidenza con il cibo.

L’unica cosa che possiamo fare è armarci con una scorta di bavaglini, tenere a portata di mano una pezzuola bagnata per pulirlo e tenere la vasca pronta per un bagnetto prima di andare a letto. Anche questa, come tante altre, è una fase che supererà crescendo.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il tuo bimbo ha 10 mesi: la seconda settimana