I vantaggi di fare dormire il bambino con voi

Quello che mamma e papà devono sapere

Il co-sleeping è una pratica con origine antichissime diffusa presso molte culture (come ad esempio quella maya). Ai giorni nostri il dilemma se sia giusto o no far dormire il bambino nel lettone fa molto discutere.

Chi fa dormire il proprio bambino nel lettone spesso ha paura di crescere figli poco autonomi e attua continui tentativi di riportare il bambino nel suo letto inutilmente.

I sostenitori del co-sleeping spiegano come questo faciliterebbe la relazione madre-bambino e l’allattamento al seno. Il dormire insieme crea una maggior intimità tra genitori e bambino, è un momento in cui poter stare con il proprio figlio magari dopo una giornata di lavoro.

Il ritmo del sonno madre-bambino si sincronizza permettendo di allattare senza doversi svegliare, alzarsi e poi distaccarsi a fine poppata.

Di certo dormire insieme permette un maggior contatto fisico che è essenziale in questa fase. Il bambino sentendo la presenza materna si sente fortemente rassicurato e si addormenta con facilità.

Consulenza scientifica della Dott.ssa Elisabetta Valtorta, Psicologa clinica e psicoterapeuta della Gestalt

Fonte:

I vantaggi di fare dormire il bambino con voi