I figli avuti dopo i 35 anni sono più forti e intelligenti. Lo dice la scienza

Figli dopo i 35 anni? Ecco quali sono le potenzialità che si celano dietro una gravidanza in età avanzata, lo confermano alcuni studi

Figli dopo i 35 anni: superare questa età e diventare madri può nascondere numerosi vantaggi. Si tratta di alcuni straordinari risultati che sono emersi da alcune ricerche. Alcuni dei numerosi miti da sfatare in gravidanza stabiliscono che in età avanzata potrebbero insorgere dei rischi e dei danni per la salute del neonato. Ma a quanto pare questa credenza è del tutto errata. Ad affermare questa nuova teoria è un recente studio che ha messo in risalto numerosi privilegi che possoo scaturire da una gravidanza in tarda età.

Diventare mamma a quarant’anni, infatti, causa in molte donne parecchio timore sia per la loro salute che per quella del proprio piccolo. Fare dei figli dopo i 35 anni può aumentare il rischio di complicanze per i nascituri, ovvero patologie gravi come la sindrome di Down e il diabete. Non solo, questo tipo di gravidanza può comportare una maggiore predisposizione genetica ad altre patologie come l’Alzheimer. Ecco perchè diventa obbligatorio per le donne che hanno superato questa età eseguire l’amniocentesi.

Si tratta di un esame che stabilisce la salute del feto per assicurarsi che non vi sia il rischio di queste patologie. Al contrario, un recente studio ha messo in evidenza numerosi aspetti contrastanti. Dai risultati è emerso che i figli nati dopo i 35 anni manifestano maggiori potenzialità non solo fisiche, ma anche a livello intellettuale rispetto a coloro che sono nati da madri più giovani. Precisamente, sono stati analizzati vari dati tra cui età materna al momento della nascita, nonché la fisicità e l’altezza in relazione al livello di disciplina dei figli. Il tutto è stato correlato allo stato di salute generale e alla realizzazione in ambito lavorativo.

Il riscontro è stato piuttosto sbalorditivo, poiché ha stabilito che i figli nati da gravidanze dopo i 40 anni, oltre a vantare una statura più alta, manifestano anche uno stato di salute migliore, con ottimi voti scolastici e con maggiori ambizioni professionali. I figli nati dopo i 35 anni hanno inoltre manifestato delle performance migliori nei test a cui sono stati sottoposti rispetto coloro che invece sono nati dalle madri più giovani. Anche se al giorno d’oggi rimanere incinta in età avanzata è un aspetto sempre più diffuso, non bisogna comunque sottovalutare tutti i rischi che possono insorgere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I figli avuti dopo i 35 anni sono più forti e intelligenti. Lo dice l...