Giochi fai da te per intrattenere i bambini nelle giornate piovose

I giochi da fare in una giornata di pioggia sono davvero tanti: da quelli classici da tavolo, a quelli più complicati e innovativi. Di seguito qualche consiglio

I giochi nelle giornate di pioggia sono sicuramente uno dei migliori modi per trascorrere il tempo tutti in compagnia. Senza dover ricorrere alle console dei videogames, stile Playstation o xBox, i giochi da fare in casa nelle giornate di pioggia sono davvero tanti. Basti pensare ai classici passatempo da tavolo, come Risiko o Monopoli, che aiutano i bambini ad apprendere qualcosa di nuovo, aiutandoli nella scoperta del mondo. Altresì, si potrebbe prendere in considerazione l’idea di comprare del das e modellarlo fino a formare delle figure.

La creatività di cui necessita questo gioco permetterà al cervello dei piccoli di evolvere e di comprendere cosa sia l’arte: la creazione di qualcosa che sia bello. In alternativa al vero e proprio lavoro manuale per creare case o alberi, si possono comprare degli acquarelli con cui dipingere. Nonostante i piccolini non siano dei veri e propri maestri-pittori in stile Monet, sapranno comunque disegnare qualcosa di curioso. E in contempo si divertiranno da matti, sporcando, magari, qualche mobile vicino (basta un po’ d’acqua calda per pulire gli acquarelli). Se non si ha voglia di creare, perché non giocare una partita di memory?

I match di memoria, quelli che vengono effettuati selezionando delle carte e ricordandosi la loro posizione, permettono di sviluppare le qualità mentali dei piccoli. Inoltre, se in palio c’è un qualche premio, come una sorpresa particolare, o altro ancora, potrebbe essere un passatempo molto divertente da svolgere tutti insieme.
Tra i giochi nelle giornate di pioggia si potrebbero includere anche vari passatempi dediti al ragionamento logico. Gli enigmi e gli indovinelli piacciono a tutti i piccolini e li portano davvero sforzarsi e a battersi gli uni con gli altri pur di raggiungere l’ambita vittoria. E anche qui, se si mette qualcosa di dolce in palio, la guerra è assicurata.

Se, però, le idee stanno finendo e i dolcetti messi in palio anche, perché non coinvolgere i bambini nella preparazione di una merenda? Si potrebbe realizzare una torta tutti insieme, delegando anche ai più piccoli compiti di grande importanza. Per esempio l’apparecchiare a tavola, oppure fare dei disegni creativi sulla torta. Ovviamente, preparando i dolci bisogna stare attenti a non far avvicinare i piccoli al forno, altrimenti potrebbero essere guai. Infine, un’ottima idea per passare del tempo tutti insieme in una giornata piovosa, potrebbe essere quella di fare degli origami. Sull’internet ci sono vari tutorial e le creazioni con la carta danno molte soddisfazioni a tutti i bambini.

Giochi fai da te per intrattenere i bambini nelle giornate piovos...