Chi ha figli è più felice, solo quando vanno via di casa. Lo dice la scienza, confermate?

I genitori più felici sono quelli che hanno i figli fuori casa. E non sentitevi in colpa, non siete gli unici

Se lo dice la scienza, non possiamo che crederle: chi ha figli è più felice, ma solo quando non sono più a casa. Vi ritrovate in questa affermazione? In caso positivo, non sentitevi assolutamente delle cattive madri perché a quanto pare si tratta di un sentimento comune e diffuso che si sviluppa proprio quando i figli diventano adulti e vanno per la loro strada.

Si sente spesso parlare della sindrome del nido vuoto, quel momento in cui i nostri bambini diventano grandi e sono pronti ad andare via di casa.

Quando questo accade ci sentiamo divise a metà, da una parte dobbiamo combattere contro la solitudine e la malinconia che ci assale, la casa si è svuotata e ci accorgiamo come anche le più piccole discussioni, quelle che un tempo ci facevano tanto arrabbiare, in realtà ci mancano. Dall’altra parte, però, abbiamo più tempo per noi e per la coppia e inevitabilmente ci troviamo in una nuova fase della vita.

Dobbiamo considerare anche un altro aspetto, quello della soddisfazione personale che proviamo quando ci accorgiamo che i nostri bambini sono ormai degli adulti. Vederli realizzarsi personalmente e professionalmente ci rende orgogliosi di essere genitori e del lavoro svolto.

Quindi, suvvia, cosa sarà mai un po’ di felicità in più? Vediamo, a questo proposito, cosa dice la scienza.

Gli esperti dell’Università di Heidelberg hanno affermato che i genitori che hanno figli adulti e fuori casa sono più soddisfatti. La ricerca è stata condotta su un campione di 55000 genitori provenienti da tutta Europa e con un’età superiore ai 50 anni. Secondo le analisi, c’è una evidente correlazione tra il livello di soddisfazione delle persone esaminate e il fatto che i figli siano fuori casa.

Quando, infatti, i nostri ragazzi diventano indipendenti e autonomi cresce il livello di soddisfazione personale, inoltre il nido vuoto, diminuisce i livelli di stress nei genitori. Anche negli Stati Uniti è stata condotta una ricerca simile che ha confermato che i genitori con i figli fuori casa, hanno il 5% in più di probabilità di essere felici.

Insomma, quando quel giorno arriverà, non ci resta che sorridere ai nostri bambini, ormai grandi, e goderci questa seconda fase della vita. Come sarà? Non possiamo saperlo, quello che è certo è che l’amore tra madre e figlio sarà ancora più forte di prima.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi ha figli è più felice, solo quando vanno via di casa. Lo dice la...