Ogni bambino è unico e prezioso così come l’esperienza di ogni genitore

Quando diventiamo genitori tutti si affannano a darci i consigli migliori. Ma la verità è che ogni esperienza è differente e unica, proprio come i nostri bambini

Non basterebbero tutte le parole del mondo per provare a spiegare quelle emozioni così intense che si scatenano prepotentemente quando diventiamo genitori. Le sensazioni cambiano e si amplificano, poi fanno spazio a quelle inedite che non possiamo spiegare. A queste si aggiungono le preoccupazioni, le ansie e la paura di sbagliare.

Ci sono la gioia e il dolore, la stanchezza e la fatica che si presentano ciclicamente, come se fossimo perennemente sulle montagne russe. E questo succede ogni giorno, a ogni scelta che prendiamo per noi stesse e per i nostri bambini. È forse in questi momenti che ci ritroviamo ad ascoltare quelli che sono gli indesiderati consigli degli altri, perché ci sembra di averne bisogno.

Alcune volte li seguiamo quei consigli, altre volte ci lasciamo guidare dall’istinto pur restando sempre in allerta, perché la paura di sbagliare prende il sopravvento su tutto, e perché nessuno ci ha insegnato come prenderci cura di un altro essere umano.

Col tempo abbiamo scoperto che molte delle nostre paure erano inutili e quegli allarmi lanciati dagli altri lo erano ancora di più. Perché non siamo dei cattivi genitori solo perché le nostre scelte differiscono dagli altri, perché quello che non fa bene all’educazione di un bambino, può fare bene a un altro.

E invece alcuni genitori tendono a considerare la loro esperienza come universale senza rendersi conto, invece, che ognuna di questa è differente, così come lo sono i bambini che cresciamo. Persino l’educazione impartita a due fratelli può risultare estremamente differente, nonostante noi siamo sempre gli stessi.

Quello che invece diventa estremamente utile è sapere che non dobbiamo rinunciare alla vicinanza delle persone, dei nuovi conoscenti o degli amici più intimi. Che non dobbiamo isolarci perché farcela da soli è davvero difficile. Così come sono utili i consigli pratici, come quelli relativi alle gestione dei pannolini, per esempio, o a come affrontare un viaggio lungo con un bambino piccolo.

Tutto il resto lascia il tempo che trova. Perché non ci sarà mai un consiglio perfetto, uno che riesce a incastrarsi con il nostro modo di pensare e di agire, o quello del nostro bambino. Perché ogni figlio è diverso, unico e prezioso e lo è anche l’esperienza di ogni genitore.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ogni bambino è unico e prezioso così come l’esperienza di ogni...