La corretta giornata alimentare dei bimbi

Qual è la dieta ideale per i bambini? Ecco cosa dovrebbero mangiare quotidianamente i più piccoli secondo gli esperti

Come dovrebbe essere la dieta giornaliera dei bambini? A svelarla sono gli esperti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che hanno stilato un interessante decalogo di consigli. 

Sempre più spesso i bimbi sono alle prese con obesità o carenze nutritive, tutta a causa di un’alimentazione sbagliata. La dieta dei più piccoli infatti dovrebbe comprendere la giusta percentuale di carboidrati, grassi, vitamine, sali minerali e fibre, da assumere in vari momenti della giornata. Come fare? Il pasto più importante della giornata rimane la colazione, da consumare con calma. Si può mangiare del pane tostato con miele, marmellata oppure cioccolato spalmabile, ma anche pancake, biscotti, cereali e fette biscottate. Il tutto accompagnato da uno yogurt bianco, una tazza di latte oppure una bevanda vegetale e un frutto di stagione.

A metà mattina bambini dovrebbero consumare uno spuntino leggero, ma nutriente. Va bene una fetta di pane con pomodoro e un filo d’olio, ma anche bresaola o prosciutto cotto. Ottimi pure i biscotti o un pezzo di crostata fatta in casa, come pure uno yogurt o una tazza di latte. Il pranzo dovrebbe fornire il 40% delle calorie giornaliere, per questo gli esperti consigliano di abbinare un primo piatto a base di cereali integrali, con un secondo piatto di proteine animali o vegetali, accompagnati da pane e verdura cruda o cotta.

Il pomeriggio c’è spazio per una merenda, dolce oppure salata, da concedere ai bambini almeno tre o quattro ore prima della cena, per consentire il processo digestivo ed evitare i cali glicemici. Attenzione a non eccedere con gli zuccheri e con le calorie, meglio puntare su frullati, centrifughe oppure infusi a base di acqua, frutta e verdura.

Infine, come accade per gli adulti, la cena dovrebbe essere particolarmente leggera. Preparate ai vostri bambini un piatto che unisca carboidrati e proteine, proponendo ricette semplici con formaggi magri e carne, senza eccedere nella cottura e nei condimenti che potrebbero rallentare troppo la digestione.

La corretta giornata alimentare dei bimbi