Come controllare i figli su Facebook senza invadenza

Spesso i giovanissimi fanno un uso poco oculato dei social network. Ecco i suggerimenti per tenerli sotto controllo e avere sotto controllo la situazione, ma con discrezione

social network sono ormai una fonte di interazione a cui quasi nessuno sfugge, giovanissimi compresi. Anzi, sono proprio loro a farne un utilizzo maggiore e, a volte, non troppo oculato. Ciò vale principalmente per Facebook, che nonostante sia ormai una realtà quotidiana che facilita la comunicazione, se utilizzato in maniera sconsiderata può nascondere qualche insidia. Dunque, è il caso di controllare l’uso che ne fanno i nostri figli, per evitare spiacevoli sorprese.

Occhio alle amicizie
Se sei nella lista dei contatti di Facebook di tuo figlio, dovresti dare un’occhiata alle sue amicizie: noti la presenza di adulti sconosciuti? O di sconosciuti in generale? Guarda che tipo di interazione intercorre tra loro e tuo figlio o se si scambiano commenti inopportuni, e se è così, non esitare a chiedere spiegazioni, ovviamente non mostrando aggressività.

Se non ti chiede l’amicizia
Spesso, i figli non vogliono i genitori tra i loro amici di Facebook perchè si sentono spiati. In questo caso, per controllare la loro attività sul social potresti utilizzare, se condividete lo stesso computer, dei software per il controllo parentale, che tengono traccia dei movimenti degli utenti. Oppure, se tuo figlio accede a Facebook da altro dispositivo, puoi ricorrere a dei siti che ti inviano delle notifiche che ti informano di cosa pubblica. Tra questi, i più famosi sono GoGoStat e MinorMonitor.

Controllare sì, ma non in maniera invadente
Non dimenticare una cosa fondamentale: è giusto stare attenti all’utilizzo che fa tuo figlio dei social network per evitare spiacevoli disavventure, ma ricorda che anche lui ha diritto alla sua privacy. Quindi, controlla con discrezione e solo se necessario, e ricorda che la chiave per comprendere i figli è il dialogo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come controllare i figli su Facebook senza invadenza