I consigli più preziosi di mamma sono custoditi nel mio cuore

Grazie mamma per avermi insegnato il rispetto, l'amore e la vita. Grazie mamma per tutto ciò che sei, per tutto ciò che fai

Non c’è cosa più preziosa dei consigli di una mamma, gli stessi che da bambine quasi odiavamo e che interpretavamo erroneamente come rimproveri o come imposizioni. Ai tempi, per ogni consiglio dispensato non richiesto sbuffavamo e ripetevamo ad alta voce, anche un po’ per ferirla, “Quando sarò mamma non sarò come te”.

E invece, siamo diventate proprio come quella maestra di vita che ci ha amate con tutte le sue forze, ancora prima di incrociare i nostri occhi. Lei già lo sapeva, mentre ci proteggeva nel suo grembo, che sarebbe stata un’amica, una consigliera, un’insegnante, il nostro tutto.

Noi, crescendo invece, abbiamo fatto finta di dimenticare un po’ quel suo ruolo apparentemente ingombrante, ma così prezioso ed essenziale per ogni aspetto della nostra vita. E ci è voluto un po’ affinché capissimo che in realtà, tutto ciò che desideravamo era solo assomigliare a lei.

E così lo abbiamo fatto, abbiamo raccolto quei preziosi consigli che tanto rifiutavamo e li abbiamo conservati nel nostro cuore. Perle di saggezza che hanno fatto, di noi, le donne che siamo oggi. Un tesoro di inestimabile valore che siamo pronte a tramandare alle future generazioni, ai nostri figli, ed è a loro che racconteremo quanta forza e quanta tenacia aveva la nonna, la nostra mamma. Un faro, una guida, un porto sicuro.

I consigli di una mamma si somigliano un po’ tutti perché prima di essere genitori, sono state anche loro delle figlie. Certo, cambiano un po’, si adattano ai tempi e alla personalità di ognuna di noi ma non snaturano mai la loro essenza, il loro puro e autentico significato.

Come quel consiglio di non accettare le caramelle da uno sconosciuto, che oggi ci fa sorridere, ma che abbiamo compreso come in quella visione semplicistica dell’affermazione si nasconda in realtà una grande verità. O quell’insegnamento sulla gratitudine: le nostre mamme ci hanno spinto a essere sempre grate di quello che abbiamo e di tutto quello che la vita ci riserva ogni giorno.

E per quei pianti e i rimorsi per le cose fatte e dette, il consiglio di mamma era sempre lo stesso: “Non serve piangere sui propri errori, ma imparare da essi per diventare più forti”. Ci hanno insegnato ad amare il mondo e la vita, a rispettare le persone e ogni altra creatura vivente. Ci hanno spiegato l’amore, la delusione e i fallimenti e a ogni porta chiusa ci siamo fatte forza delle loro parole.

Ma l’insegnamento più grande è arrivato nei momenti più bui della nostra vita, quelli in cui il sole non sembrava più brillare e più niente e nessuno riusciva a darci sollievo. E lì che la nostra mamma non ha avuto bisogno di usare le parole perché lo abbiamo compreso con la sua sola presenza che sarebbe rimasta lì, al nostro fianco, fino all’ultimo respiro, anche se fosse stata la fine del mondo.

Perché l’amore di una mamma non si esaurisce mai e lei sarà il porto sicuro nel quale tornare, sempre e per sempre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I consigli più preziosi di mamma sono custoditi nel mio cuore