Come capire se tua figlia è lesbica

È importante che tu capisca se tua figlia è omosessuale affinché possa affrontare con serenità la questione con lei ed invitarla a fare coming out

Pensi che tua figlia sia lesbica? Vuoi capire se tua figlia è attratta da altre donne o se ha una compagna? È importante che tu capisca se tua figlia è omosessuale affinché possa affrontare con serenità la questione con lei ed invitarla a fare coming out.

Osserva la sua routine
Non cadere nei luoghi comuni: una ragazza lesbica non ha necessariamente un look da maschiaccio. Cura il suo aspetto fisico ma non valorizza la sua femminilità e predilige degli outfit androgini. E, se ripensi al passato, ti ricorderai che da adolescente non ha avuto la classica cotta per il compagno di banco o per il bello della compagnia, mentre ha sempre cercato di conquistare la fiducia e le attenzioni delle coetanee.

Un’amica speciale
Tua figlia ti parla insistentemente di un’amica. Trascorrono il tempo libero insieme e condividono tanti interessi. Sai che tra di loro c’è un rapporto di complicità molto intenso. Per te si tratta di solidarietà femminile. In realtà le due ragazze sono legate da un’intesa così forte perché si amano.

Rassicura tua figlia
Ora che hai compreso che tua figlia è lesbica, è giunto il momento di parlarne serenamente. Dille semplicemente che hai capito le sue inclinazioni, che rispetti le sue scelte e che vuoi solo la sua felicità. Ma da genitore ti preoccupi per il suo futuro e, come ogni mamma, desidereresti conoscere la persona con cui sta vivendo dei momenti sereni: per questo esortala a presentarti la sua compagna. Trovarsi intorno ad un tavolo per bere un caffè e scambiare quattro chiacchiere è il modo migliore per rompere il ghiaccio.

Fonte: DiLei

Come capire se tua figlia è lesbica