Bere latte in gravidanza per avere figli più alti

Secondo uno studio, i figli delle donne che hanno bevuto più latte in gravidanza sono più alti e robusti dei coetanei le cui madri ne hanno consumato meno

I figli delle donne che consumano più latte durante la gravidanza sono più alti e robusti, rispetto ai nati da madri che ne hanno bevuto meno. A sostenerlo è uno studio danese pubblicato sullo “European Journal of Clinical Nutrition”, da un gruppo di ricercatori provenienti da Stati Uniti, Danimarca e Islanda, secondo cui il latte, oltre ad avere effetti positivi sulla mamma e sullo sviluppo del feto, influenzerebbe anche la crescita nell’adolescenza.

Bere latte in gravidanza: il parere degli esperti

Il team di ricercatori ha analizzato la crescita di 809 bambini nati in Danimarca tra il 1988 e il 1989, confrontandola con il consumo di latte da parte delle loro madri durante la gravidanza. Si è così scoperto che i figli delle donne che hanno consumato ogni giorno almeno 150 ml di latte in gravidanza, ossia meno di un bicchiere, sono diventati più alti rispetto ai loro coetanei, le cui madri hanno bevuto meno latte.
Oltre ad essere più alti, i figli delle donne che bevono latte durante la gravidanza sono anche più sani. Dallo studio è emerso, infatti, che il consumo di latte in gravidanza non solo va ad incidere sulla crescita, ma può ridurre i rischi dello sviluppo del diabete mellito di tipo 2. Questo perché un consumo costante di latte aumenta i livelli ematici di insulina, contribuendo così a contrastare l’insorgenza della forma di diabete più diffusa, che si manifesta perlopiù in età adulta per un difetto nella produzione di insulina. Stando alla ricerca, l’effetto del consumo di latte sulla crescita del bambino è risultato indipendente dal sesso del nascituro.

Perché il latte fa bene in gravidanza

Il latte è una bevanda preziosa in gravidanza, perché è una fonte naturale di proteine, sali minerali e vitamine. Inoltre, il latte è una delle principali fonti di calcio la cui assunzione è fondamentale sia per la madre che per la formazione e lo sviluppo delle ossa e dei denti del nascituro. L’ideale è assumere un bicchiere di latte a colazione, in cui siano presenti anche carboidrati, zuccheri e frutta fresca, mentre durante la giornata lo si può sostituire con yogurt, formaggi e latticini.

Bere latte in gravidanza per avere figli più alti
Bere latte in gravidanza per avere figli più alti