Ballerine camouflage o borchiate: come si rinnova la scarpa da mamma

Anche per questo autunno per le più impegnate, dinamiche, in lotta contro l’orologio e in affanno le ballerine si riveleranno la soluzione più adatta alla necessità di abbinare a un outfit impeccabile da ufficio, la scarpa adeguata. Mamma e ballerine sono un connubbio da presenrcvare, come già detto alla vigilia della calda estate cittadina. Non è un male, anzi. Rinunziare per alcune ore al giorno a tacchi 12 può rivelarsi un modo di mettere al sicuro tempi, spazio e un certo stile. Aspetto da non sottovalutare.

BALLERINE
Per le patite, le flat sono assolutamente indissolubili dal guardaroba a prescindere dalle stagioni. Un consiglio: rinnovatele, scegliendo la tendenza che più si addice al vostro stile. Ricordate che la moda passa e con essa anche quella che avete scelto, optate per un colore/modello che non conosca le stagioni. Se volete concedervi uno sfizietto, invece, per l’autunno-inverno 2013 qualche tocco di fluo ancora sopravvive tra i colori autunnali e la tendenza camouflage tra le più in voga, anche per le giovanissime.

SLIPPERS
Hanno già dominato lo scorso inverne, conferrendo quel tocco androgino a tailleur e a donne dalla figura preminente. Sceglietele con un tocco vezzoso, un dettaglio dorato che la renda chic.

STRINGATE
Ideali sotto un pantalone a sigaretta o di taglio classico, costringono ma riescono a sdrammtizzare se in bicolor i completi più austeri e a conferire più leggerezza all’insieme più formale. Anche a una mamma sempre con agenda alla mano.

Ballerine camouflage o borchiate: come si rinnova la scarpa da ma...