Zach Braff: vita e successo dell’attore e regista

Consacrato al successo dall'interpretazione in Scrubs, Zach Braff è oggi uno dei più grandi nomi nel mondo dello spettacolo americano e, oggi, internazionale

Zach Braff, o meglio Zachary Israel Braff, è un grande nome del mondo dello spettacolo statunitense, essendo attore, regista, produttore televisivo e cinematografico, sceneggiatore. Nasce a South Orange (in New Jersey) il 6 Aprile 1975 da genitori di origine ebraica che arrivano al divorzio quando Zach è ancora piccolo. Già a 11 anni inizia a seguire corsi di recitazione, avendo ereditato questa passione dal padre che faceva parte di un gruppo teatrale. Zach Braff studia nel settore televisivo ed infine prende una laurea in Cinematografia.

Zach Braff inizia la sua carriera nel 1993 quando appare sul grande schermo nella pellicola “Misterioso Omicidio a Manhattan” (di Woody Allen), un thriller in cui ha la piccolissima parte di Nick Lipton, figlio di Allen. Il primo ruolo da protagonista arriva nel 1994 in un film per la televisione , “My summer as a girl”, in cui fa finta di essere una ragazza pur di ottenere un lavoretto estivo. Negli stessi anni si conferma anche al teatro con l’interpretazione di diverse tragedie di Shakespeare, come “Macbeth” e “Romeo e Giulietta”. Il primo ruolo rilevante nel cinema arriva nel 2001 con il film “Il club dei cuori infranti”, una commedia di Greg Berlanti.

Il vero successo televisivo per Zach Braff arriva con la serie tv “Scrubs – Medici ai primi ferri” del 2001, in cui interpreta J.D., ovvero il protagonista principale, il dottor John Michael Dorian. Per questo ruolo sono arrivati diversi riconoscimenti, tra cui 3 nominations al Golden Globe e una agli Emmy Awards. Il successo cinematografico, invece, è datato 2004 e si deve al film “La mia vita a Garden State”, di cui Braff è interprete, regista e sceneggiatore. Anche la colonna sonora è prodotta da lui, e proprio per questa vince il Grammy Awards nel 2005. Il 2005 è anche l’anno in cui doppia “Chicken Little – Amici per le penne”, il primo film in 3D di casa Disney.

Risale al 2006 il film “the Last Kiss”, ovvero un remake dell’italiano “L’ultimo Bacio”, in cui Zach Braff è l’attore protagonista. Nel 2013, poi, è parte integrante del successo del film “Il grande e potente Oz”, facendo parte del cast sia come attore che come doppiatore. L’ultimo lavoro dedicato al cinema di Zach Braff è una pellicola in uscita in America nel Maggio 2016 ed il cui debutto è davvero molto atteso dagli appassionati del genere. Si tratta di un remake di “Going in Style”, in cui il regista dirige attori dalla fama internazionale, come ad esempio Morgan Freeman. Per l’arrivo in Europa, invece, si dovrà aspettare qualche mese in più ma nel frattempo non manca la curiosità per la risposta che il pubblico americano darà alla pellicola.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zach Braff: vita e successo dell’attore e regista