Vincent Gallo: vita e carriera dell’attore e musicista americano

Vincent Gallo è uno spirito poliedrico, famoso soprattutto per i suoi ruoli in alcuni film di successo; ha fatto anche il regista, il modello, il pittore e il musicista.

Vincent Gallo è nato l’11 Aprile 1961 a Buffalo, negli Stati Uniti. La sua personalità prorompente di certo non era adatta a un lavoro normale, lontano dalle scene. I genitori di Vincent Gallo sono entrambi emigrati dalla Sicilia verso gli USA, con la speranza di trovare lavoro. Di certo non pensavano che il loro primo figlio sarebbe stato una persona così vulcanica. Il periodo artistico di Vincent è cominciato negli anni ’80, quando di professione faceva il musicista ed il pittore.

Il suo spirito dedito all’arte lo fece subito avvicinare ai film: girò un breve cortometraggio già nel 1981, intitolato If You Feel Froggy, Jump. Nello stesso anno ha preso parte al film Downtown 81, con il famoso pittore Jean-Michel Basquiat. Nei primi anni ’80 ha anche partecipato ad alcune pellicole indipendenti e solo verso gli anni ’90 è riuscito ad ottenere alcune parti secondarie in film di maggiore successo, come Goodfellas, del 1990, The House of the Spirits, del 1993 e The Perez Family del 1995, riscuotendo un buon successo di critica.

Nel 1998 ha girato Buffalo ’66, un film di cui ha scritto la storia, ha fatto da regista, attore principale e compositore della colonna sonora. Per questa performance ha ricevuto una nomination per gli Independent Spirit Awards. Nel corso del 2003 ha diretto e interpretato il ruolo principale del film The Brown Bunny; durante la presentazione in anteprima al Festival di Cannes il film fu uno scandalo a causa delle esplicite scene di sesso orale in esso contenute. Nel 2010 ha ricevuto la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia, per il suo ruolo nel film Essential Killing; nel 2012 ha interpretato i due ruoli principali nel film La leggenda di Kaspar Hauser, che ha avuto un buon successo di critica e di pubblico.

Il lavoro di Vincent Gallo come attore continua in modo saltuario, anche perché il divo si interessa anche ad altri tipi arte. La sua intera vita  è ricca di episodi che esulano dal mondo del cinema. Ha infatti pubblicato alcuni dischi, colonne sonore dei film cui ha preso parte ma anche lavori di altro genere, con la band Bohack, in cui lui suona il basso. Ha anche lavorato come modello ed ha diretto alcuni video musicali.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vincent Gallo: vita e carriera dell’attore e musicista americano