La Regina Elisabetta pronta a lasciare. Ma il trono non andrà a William e Kate Middleton

La Regina Elisabetta sarebbe pronta ad abbandonare il trono, ma al suo posto non ci saranno Kate Middleton e William

La Regina Elisabetta sarebbe pronta a lasciare, ma il passaggio di consegne non avverrà con William (e Kate Middleton), come ipotizzavano in molti, bensì con Carlo. A svelarlo è Angela Levin, biografa reale che nel documentario The Queen and Charles – Mother and Son, in onda su Channel 5, ha parlato del futuro della Corona. A 94 anni la sovrana non sarebbe solo stanca, ma anche desiderosa di dedicarsi a suo marito, il Principe Filippo.

L’isolamento prolungato, che probabilmente per lei durerà ancora diversi mesi, avrebbe indotto The Queen a prendere una decisione importante. In questo periodo così delicato, dopo l’addio di Meghan Markle e Harry, ad assumersi tutte le responsabilità della monarchia sono stati William e Kate Middleton che hanno fatto le veci della Sovrana, aiutando anche Carlo, risultato positivo al Coronavirus e poi, per fortuna, guarito. Secondo Angela Levin però il trono non andrà ai Cambridge, come sperano in monti, ma a Charles. La Regina avrebbe in programma per il 2021 un passaggio di consegne: andrà dunque in pensione “facendo spazio al figlio Carlo”.

Cosa succederà? L’esperta è convinta che la Sovrana si appellerà a una legge del 1728, il Regency Act secondo cui, in caso di malattia oppure di impedimento del sovrano può essere nominato un reggente che assuma tutte le su funzioni senza però avere il titolo di re. “Il principe Carlo sarebbe un sovrano in tutto e per tutto, titolo escluso”, ha svelato la biografa. Un’altra strada sarebbe l’abdicazione in favore del figlio, come accaduto in Spagna con Juan Carlos, ma sembra che la Regina sia contraria a questa ipotesi. A Buckingham Palace infatti non si può parlare di abdicazione da quando, nel 1936, suo zio Edoardo VIII abdicò in favore del padre per sposare Wallis Simpson. Una decisione che venne giudicata come un tradimento nei confronti dei sudditi e della famiglia reale.

William e Kate Middleton dunque dovranno aspettare prima di poter ricoprire il ruolo per cui si stanno preparando. La Regina, a dispetto delle ipotesi sempre circolate, avrebbe scelto di dare una possibilità al Principe Carlo, che nel 2021 potrebbe guidare il paese al posto suo con accanto Camilla Parker Bowles.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina Elisabetta pronta a lasciare. Ma il trono non andrà a Willi...