Nozze Bea e Pierre: zio Alberto rivela nuovi dettagli

Un garden party informale quello offerto dal principe monegasco agli sposi con finger food, buffet e qualche sedia per gli ospiti. Ma pare lo abbiano chiesto i festeggiati

 

BORROMEO-GALLERY

Dopo la bizzarra lista nozze, emergono nuovi dettagli sulle nozze tra Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi (GUARDA LA FOTOGALLERY). A rivelarli lo zio dello sposo, Alberto di Monaco che si è fatto carico di organizzare la festa nuziale dopo il pronunciamento del sì a Montecarlo sabato 25 luglio.

La coppia, che si frequenta da sei anni, si sposerà a Le Rocher. Il principe Alberto ha confermato a People che la cerimonia civile avverrà nelle sale del Palazzo alla presenza di circa 700 invitati. Seguirà un garden party, secondo il desiderio di Bea e Pierre. Lo zio ha precisato che gli organizzatori hanno pensato a una sorta di pic-nic monegasco.

Alberto precisa che:

Sarà un garden party estivo con piccole cose da mangiare con le mani. Ci saranno dei buffet con stuzzichini e bevande. E delle sedie sulle quali gli ospiti potranno sedersi, ma sarà davvero informale.

Nel rispetto della tradizione, il principe ha chiamato un gruppo di danzatori folkloristici per animare la festa. E gli invitati potranno giocare alla pétanque, ossia al gioco delle bocce.

La Borromeo dirà nuovamente sì a Pierre Casiraghi il primo di agosto alle isole Borromee sul lago Maggiore con rito religioso.

Nozze Bea e Pierre: zio Alberto rivela nuovi dettagli