Meghan Markle, è arrivata la biografia: dai retroscena sul matrimonio alla Megxit

Finding Freedom, libro di Omid Scobie e Carolin Durand e dedicato a Lady Markle e a Harry, è arrivato nelle librerie

Finding Freedom, biografia di Meghan Markle e Harry scritta da Omid Scobie e Carolyn Durand, è finalmente arrivata nelle librerie. Dopo settimane di rumors – con la Regina che ha annullato l’incontro a Balmoral con Kate Middleton per prepararsi a contrastare gli scandali legati all’attesissimo volume – le persone che hanno seguito da vicino le vicende dei Sussex possono avere uno spaccato, praticamente completo, sul percorso che li ha portati a dire addio ai ruoli di membri senior di The Firm.

Fondamentale è ricordare che sia Meghan sia Harry hanno affermato di non essere mai stati intervistati dagli autori del libro e, quindi, di non aver contribuito in alcun modo al lavoro di Scobie e della Durand che, invece, hanno parlato con diversi amici e collaboratori della coppia.

La biografia non si concentra solo sul percorso che ha portato Meghan e Harry a decidere di allontanarsi dalla Famiglia Reale all’inizio del 2020 ma, come sottolinea il tabloid Daily Mail, fornisce anche dettagli relativi agli attriti tra William e Harry, che sarebbero cominciati quando William ha invitato il fratello minore a non bruciare le tappe con l’ex attrice di Suits e ad aspettare un po’ prima di fare il grande passo.

Nel libro si fa riferimento anche al Royal Wedding di maggio 2018. Come evidenziato sempre tra le pagine del celebre tabloid, Scobie e la Durand hanno specificato che, dietro alle immagini di Meghan che solca la navata della St George’s Chapel al Castello di Windsor accompagnata da Carlo, c’è un rapporto molto profondo tra nuora e suocero.

Meghan ha sempre considerato il Principe di Galles alla stregua di un secondo padre. Lui, come rivelato da alcune persone che gli sono vicine agli autori della biografia, avrebbe stretto un legame profondo con la moglie del secondogenito per via di alcune caratteristiche speciali di Lady Markle, ossia il fatto di essere una donna forte e sicura di sé.

Tra dettagli sul rapporto con la Regina Elisabetta – che nel giugno 2018 in occasione di una visita a Chester ha impartito a Meghan una vera e propria masterclass di protocollo reale – si tocca ovviamente il tema della Megxit e della reazione della Markle dopo il suo ultimo impegno ufficiale in veste di membro senior della Royal Family britannica.

Come si può leggere sempre sulle colonne del Daily Mail, nella biografia si parla di una Meghan emotivamente scossa che, dopo il Commonwealth Day Service del 9 marzo 2020, ha salutato in lacrime i membri del suo staff.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare dei dettagli messi in primo piano da quello che è a tutti gli effetti uno dei libri più attesi dell’anno. Di certo c’è che la sua uscita corona dei mesi non facili per la Royal Family inglese che, con la Megxit, ha affrontato il terremoto più grande dopo la morte di Diana.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, è arrivata la biografia: dai retroscena sul matrimonio...