Meghan Markle, trailer esplosivo: il Palazzo apre un’inchiesta e scoppia il caso orecchini

Buckingham Palace apre un'inchiesta dopo le accuse contro Meghan Markle ed è giallo sugli orecchini che ha indossato nel 2018

Il nuovo trailer dell’intervista di Meghan Markle e Harry a Oprah Winfrey è stato definito esplosivo e getta nuovo fango su Buckingham Palace accusato di aver tramato per dare un’immagine sbagliata e negativa della Duchessa del Sussex, dipinta come aggressiva contro il personale di Palazzo. Ad alimentare il fuoco della polemica ora si aggiunge il caso degli orecchini, scomodo regalo di Mohammed bin Salman.

Insomma, le tensioni non si placano, anzi si fanno sempre più roventi dopo la notizia che l’intervista-scandalo di Harry e Meghan sarà trasmessa in Gran Bretagna su ITV1 tra le 21:00 e le 23:00 di lunedì 8 marzo (ora di Londra), quindi quasi 24 ore dopo la messa in onda negli USA e il giorno dopo del discorso della Regina per il Commonwealth Day.

Meghan Markle è implacabile nei confronti della Famiglia Reale e ha fatto intervenire i suoi legali per difendersi dalle accuse di bullismo, mosse contro di lei da alcuni membri del suo vecchi staff di Kensington Palace. Secondo la moglie di Harry, ha tramare contro di lei invece è proprio Buckingham Palace.

Questi i fatti: secondo quanto riportato dal Times nel 2018 Meghan Markle avrebbe cacciato in malo modo due assistenti e minato seriamente i rapporti con un terzo assistente, questa è la denuncia sul comportamento della Sussex e di suo marito, fatta da Jason Knauf che li ha definiti “due bulli”. Il loro comportamento nei confronti del personale era noto a Buckingham Palace e aveva preoccupato soprattutto William e Kate Middleton che condividevano con Harry e Meghan vari assistenti. La situazione era diventata insopportabile al punto che il Duca di Cambridge, con il suo consigliere più anziano Simon Case, hanno accelerato le pratiche per separare attività e fondazioni che avevano in comune con i Sussex.

Tra l’altro, stando alle indiscrezioni trapelate, quando fu fatto notare a Meghan Markle il suo atteggiamento sconveniente, pare abbia risposto: “Non è mio compito coccolare le persone“.

Di fronte a questa ricostruzione dei fatti, Meghan è intervenuta tramite i suoi legali puntando il dito contro il Palazzo, accusandolo di aver ordito, tramite il Times, un complotto contro di lei: “diffondendo un’immagine falsa basata su disinformazione fuorviante e dannosa” e sempre stando al portavoce di Lady Markle, tutto questo sarebbe stato fatto per screditarla all’indomani dell’intervista-verità dove la moglie di Harry si presenterà con uno splendido abito di Armani da 4mila euro.

Dal canto suo, Buckingham Palace respinge ogni accusa dei Sussex, sostenendo per altro che in questo momenti gli sforzi sono tutti volti a gestire la difficile situazione del Principe Filippo, 99 anni, ricoverato da settimane in ospedale, per il quale è stato necessario un trasferimento in una struttura specializzata in malattie cardiache. Ma nel frattempo, ha aperto un’indagine interna per verificare la veridicità delle affermazioni riportate dal Times.

Inchiesta che ha suscitato il plauso almeno di uno dei membri dello staff che si dichiara vittima dei maltrattamenti di Meghan. “Finalmente potremo dire la verità“, ha dichiarato.

Ma non è tutto. Lady Markle è al centro della bufera per un’altra rivelazione del Times che riguarda un paio di orecchini di diamanti da 500.000 sterline che la moglie di Harry indossò nel 2018 durante una cena alle Fiji. Lo splendido gioiello era un regalo di nozze del Principe ereditario Mohammed bin Salman dell’Arabia Saudita. Fin qui nulla di strano, se non che Meg li indossò tre settimane dopo l’uccisione del dissidente Jamal Khashoggi, delitto che si sospetta sia stato commissionato proprio dall’erede al trono di Riad. Un giallo a carattere internazionale.

A dar credito alla notizia è Rupert Murdoch, secondo cui il materiale sarebbe stato fatto arrivare in redazione tre anni dopo i fatti da alcuni membri del personale dei Sussex, intenzionati a far emergere la loro versione dei fatti.

Mentre i portavoce di Harry e Meghan insistono ad affermare che si tratta di un’operazione di discredito nei loro confronti, cui si sarebbe prestato il Times, dando credito ad alcuni settori di Buckingham Palace che intendono togliere credibilità a quanto i Duchi raccontano nell’intervista a Oprah.

Meghan Markle

Meghan Markle con gli orecchini “incriminati”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, trailer esplosivo: il Palazzo apre un’inchiesta e...