Meghan Markle, la rinuncia più grande per Harry

Ormai lontano dalla Royal Family, Harry è costretto ad abbandonare l'uniforme di Capitano dei Royal Marines

Harry non sarà più Capitano Generale dei Royal Marines. Per il secondogenito di Carlo si tratta di una rinuncia molto importante. Come riportato al tabloid People da una fonte vicina alla coppia, il consorte di Lady Markle è profondamente addolorato per il fatto di dover abbandonare l’uniforme.

Con la conclusione del suo percorso di Capitano Generale dei Royal Marines, Harry mette fine a una carriera militare che ha avuto inizio nel 2005 con l’assunzione del ruolo di cadetto semplice. Nel corso degli anni, il padre del piccolo Archie ha prestato servizio in diverse zone del mondo, tra le quali è possibile citare l’Iran e l’Afghanistan.

Il ruolo di Capitano Generale è arrivato nel 2017, anno in cui Harry ha raccolto il testimone del nonno Filippo di Edimburgo. Con la Megxit, dalla quale sono ormai passati più di due mesi, per il fratello minore di William è arrivato il momento di dire definitivamente addio alla divisa che ha segnato per tanti anni la sua vita.

Harry avrà un anno di tempo per cambiare idea (la Regina, con la quale ha avuto un incontro privato nei giorni scorsi, gli ha di fatto lasciato una porta aperta). L’orientamento suo e dell’ex star di Suits sembra però molto chiaro e basato sull’intenzione di tagliare tutti i ponti con The Firm.

Come ben si sa, negli ultimi giorni i Sussex sono stati nel Regno Unito per gli impegni ufficiali conclusivi della loro vita come membri senior della Famiglia Reale britannica. Sabato 7 marzo, Harry ha indossato per l’ultima volta l’uniforme alla Royal Albert Hall.

People ha sottolineato che, nonostante la positività e il calore proiettati dalla coppia nel corso delle recenti apparizioni, le tensioni tra loro e il resto della Royal Family stanno aumentando. Come specificato da una fonte vicina a Harry e Meghan, non sono stati certo mesi facili.

A dimostrazione di quanto la situazione sia tutto tranne che positiva, è possibile chiamare in causa l’ultimo incontro pubblico tra i Sussex e i Duchi di Cambridge durante il Commonwealth Day. Nel corso delle celebrazioni, mentre si dirigevano ai propri posti, Kate e William hanno rivolto a Meghan e Harry, seduti dietro di loro, giusto un accenno di saluto. Alla fine della cerimonia, le due coppie si sono allontanate senza interagire.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, la rinuncia più grande per Harry