Meghan Markle ispira la Regina Elisabetta: abolite le pellicce dal suo armadio

La Regina Elisabetta abbandona le pellicce. Una svolta nel suo guardaroba che sembra influenzata da Meghan Markle

Meghan Markle sarà invisa a Corte ma la Regina Elisabetta in qualche modo si lascia ispirare dalla moglie di Harry, così tanto criticata e chiacchierata.

Sua Maestà, 93 anni, ha deciso di abolire le pellicce dal suo guardaroba, preferendo capi sintetici ed ecologici. Una vera e propria svolta a Buckingham Palace: la Regina infatti è determinata a lasciare nell’armadio alcuni dei suoi capi iconici e più amati. L’unica eccezione è la pelliccia d’ordinanza, in ermellino. Così dopo la foto con le mani in tasca, Elisabetta sembra nuovamente seguire Meghan.

La rivelazione arriva dal libro di Angela Kelly, assistente di Elisabetta in fatto di abbigliamento. E il Palazzo conferma con una nota: “Se sua Maestà dovrà partecipare a un impegno ufficiale in una stagione particolarmente fredda dal 2019 in avanti saranno usate pellicce finte per garantire che sia coperta adeguatamente”.

Pare che Elisabetta abbia ordinato già mesi fa di lasciare le pellicce nella naftaline. E la sua decisione sembra dettata da esigenze ambientaliste, forse ispirate proprio da Meghan Markle. La Duchessa del Sussex da sempre si batte in difesa degli animali. Aveva tentato perfino di proibire a Harry di partecipare alla caccia alla volpe lo scorso Natale. Ma soprattutto è l’unica donna della Corte inglese a non possedere capi in pelliccia. Anche se, a onor del vero, indossa gonne di pelle.

Sta di fatto che Meg non è stata mai avvistata con capi in pelliccia. Kate Middleton invece fu criticata dagli animalisti per aver indossato capi con pelliccia di lontra durante la visita in Canada nel 2016. Kensington Palace si giustificò affermando che le sciarpe erano un omaggio al Paese ospitante. Successivamente la Duchessa di Cambridge ha indossato cappelli con pelliccia, ma anche in quei casi venne specificato che erano con pelli di alpaca morti per cause naturali. A Stoccolma lo scorso anno, Kate invece indossò un copricapo di falsa pelliccia.

Di nuovo nel 2012 un gruppo di attivisti l’attaccò per un altro cappello in pelliccia, ma il Palazzo intervenne per sottolineare che si trattava di un copricapo sintetico.

La decisione di Elisabetta dire addio alle sue pellicce sicuramente influenzerà le scelte in fatto di abbigliamento degli altri membri della Famiglia Reale, Camilla compresa, che però spesso ha indossato cappelli e capispalla ecologici.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle ispira la Regina Elisabetta: abolite le pellicce dal suo...