Meghan Markle è nato: è ufficiale. E lei pensa alla California

Meghan Markle e Harry genitori di un maschietto. Mamma e figlio stanno bene

Meghan Markle, il royal baby è nato. La conferma da Buckingham Palace. È un maschio, mamma e figlio stanno bene. Il bebè pesa 3,26 kg.

Il  documento pubblicato stamattina da Palazzo annunciava il travaglio: “La Duchessa del Sussex è entrata in travaglio alle prime ore del mattino. Il Duca del Sussex è vicino a lei. A breve seguirà un annuncio”.

La moglie di Harry avrebbe superato il termine della gravidanza da una settimana, il parto era previsto entro i primi giorni di maggio.

Amici della Duchessa del Sussex hanno rivelato al Sun che lei è comunque serena e rilassata, soprattutto ora che ha accanto sua madre Doria Ragland. La presenza della mamma, a cui è molto legata, la fa sentire sicura e positiva.

Certo, Meghan avrebbe voluto un parto naturale in casa, a Frogmore Cottage, mentre quasi certamente ha dato alla luce Baby Sussex in ospedale. Tra l’altro, Lady Markle ha avuto a sua disposizione una squadra di medici e ostetriche tra le più competenti. E ha potuto contare sull’aiuto di una doula. Da giorni si inseguono le voci di un possibile parto cesareo che però ancora non hanno trovato conferme ufficiali. Mentre pare quasi certo che la Duchessa non sarà seguita dai ginecologi di Corte, Alan Farthing e Guy Thorpe-Beeston, ma da una dottoressa.

Al solito, la moglie di Harry non ha voluto rispettare le consuetudini della Famiglia Reale. Ma a far tremare il Palazzo e a indispettire la Regina Elisabetta, ci sono ben altri motivi.

Pare che Harry e Meghan abbiano deciso di acquistare una casa a Los Angeles, dove vive attualmente la madre della Duchessa. Dunque, dopo la nascita del figlio potrebbero trasferirsi negli Stati Uniti, altro che Sud Africa.

Secondo una fonte del Sun, Lady Markle è elettrizzata all’idea di tornare nella città californiana: “Ha Hollywood nel sangue”, avrebbe commentato. Soprattutto lì potrebbe riappropriarsi della propria vita e della propria libertà, lontano dalle pressioni di Corte e dei media.

Il trasferimento comunque pare non sia immediato. Prima Meg vuole consolidare la sua nuova famiglia. Bisognerà comunque considerare la volontà di Sua Maestà. Elisabetta darà il permesso ai Duchi del Sussex di lasciare l’Inghilterra? O forse darà questa possibilità solo a Lady Markle, facendo riemergere le voci ora sopite di un possibile divorzio della coppia?

Meghan Markle è nato: è ufficiale. E lei pensa alla California