Meghan Markle, Harry in isolamento. “Pronto a tornare a Londra”

Dopo il malore di nonno Filippo, Harry si sarebbe messo in isolamento con Meghan Markle, pronto a tornare subito a Londra

Dopo il ricovero in ospedale del Principe Filippo, Harry ha deciso di mettersi in isolamento nella casa in cui vive con Meghan Markle e Archie. Lo scopo? Tornare a Londra il prima possibile, soprattutto nel caso in cui le condizioni del nonno peggiorassero.

Secondo quanto riporta il Mirror, Harry Windsor avrebbe deciso di isolarsi nella villa di Montecito insieme a Meghan, che è incinta del secondo figlio, e Archie. Il fratello di William infatti è molto legato al nonno e dopo il suo malore avrebbe già fatto preparare il jet privato per raggiungere l’Inghilterra. Il marito della Regina Elisabetta si trova ricoverato presso l’ospedale King Edward VII da qualche giorno e Harry “riceve costanti aggiornamenti sulle sue condizione di salute”.

La scelta della Sovrana di togliere numerosi titoli ai Sussex, fra cui quelli militari a cui il secondogenito di Diana era molto legato, non hanno cancellato il legame fortissimo di Harry con la famiglia. Lui, che ha sempre considerato Filippo come un secondo papà, sarebbe pronto a raggiungere velocemente casa per abbracciarlo e sostenerlo. “Ha preso accordi per noleggiare un jet-privato – ha spiegato una fonte -. Così, nel caso ce ne fosse bisogno, potrà rientrare in Europa senza preavviso”.

Harry gode dell’immunità diplomatica, uno fra tanti privilegi della Royal Family in tema di viaggi. Ciò significa che potrà volare da un paese all’altra evitando alcune norme anti-Covid predisposte dal governo inglese. Per lui basterebbe infatti un tampone negativo alla partenza e uno all’arrivo a Londra, senza l’obbligo di sottoporsi alla quarantena. Ricoverato qualche giorno fa il duca di Edimburgo, 99 anni, si starebbe riprendendo. Buckingham Palace in un comunicato ufficiale ha fatto sapere che il marito della Regina è stato trasportato in ospedale “su consiglio del medico personale e resterà a riposo in osservazione per alcuni giorni”. Alcune fonti rivelano che avrebbe avuto un malore, ma non si tratterebbe di nulla di grave. “Il duca di Edimburgo è stato trasportato in auto all’ospedale, non in ambulanza – ha svelato un insider -. E ha conservato il buon umore”.

Se Harry potrebbe volare presto a Londra, non è chiaro cosa farà Meghan Markle. L’ex star di Suits è incinta del secondo figlio della coppia, una gioia arrivata dopo il terribile aborto raccontato qualche mese fa. Meghan, almeno per ora, avrebbe scelto di sostenere il marito, ma di non volare in Inghilterra con lui. Anche se la speranza è che Filippo si riprenda presto e che non ci sia bisogno di nessun viaggio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, Harry in isolamento. “Pronto a tornare a Londra&#...