Meghan Markle e Harry cedono all’invito della Regina: andranno in Scozia con Archie

Meghan Markle e Harry accettano l'invito di Elisabetta a trascorrere l'estate a Balmoral. E finalmente Archie dovrebbe tornare in Gran Bretagna

Meghan Markle e Harry per la prima volta aprono uno spiraglio nei confronti della Regina Elisabetta e accettano il suo invito a passare l’estate in Scozia. E con molta probabilità con loro ci sarà il piccolo Archie.

Dopo le polemiche dei giorni scorsi per la decisione dei Sussex di lasciare in Canada il figlio mentre loro si trovavano a Londra per svolgere gli ultimi doveri di Corte, pare che Harry e Meghan abbiano deciso di adottare una linea più morbida nei confronti della Famiglia Reale e di Sua Maestà.

Forse, tranquillizzati dall’idea che tra pochi giorni si separeranno definitivamente da Buckingham Palace, hanno quindi deciso che potevano concedere alla Regina il privilegio della loro presenza nella tenuta di Balmoral, per la prossima estate.

Questa potrebbe essere l’occasione per il piccolo Archie, che compirà un anno a maggio, di visitare per la prima volta la Scozia. Non solo, in quell’occasione Harry, Meghan e il loro bebè probabilmente trascorreranno del tempo con Carlo e Camilla a Birkhall. Mentre non è chiaro se l’invito di Elisabetta sia esteso anche a Kate Middleton, William e i loro tre figli.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, i Sussex hanno deciso di accontentare la Regina dopo che quest’ultima non ha nascosto la sua tristezza per non aver rivisto il bis nipote e dopo il suo disappunto per il rifiuto, lo scorso anno, di Harry e Meghan di raggiungerla proprio a Balmoral.

Secondo l’esperto di questioni reali, Omid Scobie, in questo momento i Sussex si sentono vulnerabili. Dopo il distacco dalla Famiglia Reale, si sono resi conto che ora devono farcela con le loro forze e questo li mette un po’ in ansia sul loro futuro. Prova ne è l’emozione con cui la coppia ha salutato lo staff britannico che ha curato le loro relazioni e organizzato tutti gli eventi cui hanno preso parte. Non a caso, Meghan si è commossa durante il loro ultimo incontro.

Dunque, la coppia si sente disorientata. La vita, come l’hanno conosciuta fino a ora, sta cambiando e non avranno più il supporto di una struttura ben organizzata come la Monarchia. In altre parole, come dice il proverbio, “hanno voluto la bicicletta e ora devono pedalare”.

Questo cambiamento probabilmente li ha spinti ha posizioni più morbide nei confronti della Regina e della Famiglia Reale in generale. Harry e Meghan dovrebbero tra l’altro tornare a Londra il prossimo giugno per partecipare al Trooping The Colour, ma non è detto che con loro ci sarà Archie.

I giorni scorsi hanno preferito lasciarlo in Canada con la tata e l’amica di Lady Markle, Jessica Mulroney. Ufficialmente perché loro erano troppo impegnati e Archie è troppo piccolo, anche se lo scorso settembre non hanno avuto problemi a portarselo in Sudafrica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle e Harry cedono all’invito della Regina: andranno i...