Dramma per una delle gemelle Olsen

Mary Kate è stata colpita dalla malattia di Lyme e sta molto male

Hanno esordito davanti alle telecamere piccolissime, a soli 9 mesi, protagoniste della serie televisiva Gli amici di papà. Oggi le gemelle Mary Kaye e Ashley Olsen stanno vivendo un dramma che rischia di compromettere la vita di una delle due: la malattia di Lyme. FOTO: SORELLE E FRATELLI VIP

Come abbiamo già avuto modo di spiegarvi un una gallery informativa, la sindrome di Lyme viene trasmessa dalle zecche. Lo scorso anno era toccato alla povera Avril Lavigne, ora è toccato a Mary Kate Olsen.

Il problema della malattia di Lyme è che non è sempre facile fare una diagnosi tempestiva, motivo per cui può provocare diverse complicazioni tra le quali ridurre le capacità motorie, digestive, danneggiare il cuore e il sistema nervoso. Rappresenta quindi un pericolo molto serio. Ed è proprio quello che è successo alla gemella Olsen: la diagnosi è stata tardiva e le prime cure non hanno avuto gli effetti sperati.

Mary Kate è apparsa sul red carpet dei Met Gala visibilmente provata e secondo fonti a lei vicine la sua salute sta peggiorando, tanto che non riesce neppure a lavorare: “Quando prova a farlo è stremata, e ha spesso sbalzi d’umore – riferisce la sorella maggiore Elizabeth – Per lei è un periodo davvero duro”. Mary Kate oltre che attrice è anche stilista.

Mi sembrava di non riuscire a respirare, non riuscivo a parlare o a muovermi. Pensavo di morire (Avril Lavigne parla della malattia di Lyme)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dramma per una delle gemelle Olsen